Agricoltura: esonero contributivo per gli under 40

Agricoltura: esonero contributivo per gli under 40

La legge di Bilancio 2018 ha previsto un esonero contributivo a coltivatori diretti e imprenditori agricoli a titolo principale con età inferiore ai 40 anni, che avviano nuove attività agricole e si iscrivono per la prima volta alla gestione previdenziale Inps. Lo sgravio è totale per i primi 3 anni e parziale per i 2 successivi e non è cumulabile con altri esoneri o riduzioni delle aliquote di finanziamento. Per fruire del beneficio è necessario inoltrare una domanda telematica all’Inps. La particolare agevolazione è prevista in favore dei coltivatori diretti e degli imprenditori agricoli professionali obbligati all’iscrizione presso la gestione pensionistica degli agricoltori di età inferiore a 40 anni, che si iscrivono per la prima volta alla gestione previdenziale Inps tra il 1° gennaio 2018 e il 31 dicembre 2018.

Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it