Aggiornato il manuale alla codifica ATECO 2007: nuova classificazione dei datori di lavoro ai fini previdenziali ed assistenziali

L’INPS ha pubblicato la circolare n. 80 del 25 giugno 2014 mettendo a disposizione il nuovo manuale di classificazione dei datori di lavoro ai fini previdenziali ed assistenziali aggiornato alla codifica delle attività economiche ATECO 2007. L’evoluzione tecnologica e normativa permette di inquadrare i datori di lavoro mediante un nuovo sistema automatizzato in grado di attribuire, in tempo reale: matricola; codice statistico contributivo (CSC); eventuali codici di autorizzazione che potrebbero avere effetto su tipologia e misura dei contributi dovuti. La procedura attribuisce ai datori di lavoro una classificazione nel settore di riferimento in relazione all’attività effettivamente esercitata con i dipendenti assunti.


Partecipa alla discussione sul forum.