Agenzia del Territorio: sono aggiornate le avvertenze sui ruoli

di Redazione

Pubblicato il 22 marzo 2013



Per effetto dell’incorporazione con l’Agenzia delle Entrate sono state aggiornate le avvertenze sui ruoli dell’Agenzia del Territorio. Dal 1° dicembre 2012 i ricorsi contro i ruoli emessi dagli Uffici provinciali del Territorio dell’Agenzia delle Entrate, in materia di imposta ipotecaria, tasse ipotecarie, tributi speciali catastali, oneri e sanzioni amministrative, devono essere preceduti, se di entità non superiore ai 20mila euro, dalla mediazione tributaria obbligatoria. Il procedimento non si applica, invece, alle controversie concernenti i ruoli emessi dagli Uffici Provinciali dell’Agenzia del Territorio fino al 30 novembre 2012, anche se la cartella di pagamento è stata notificata dopo il 1° dicembre 2012.