Acconto TFR. Datori di lavoro alla cassa

Il 17 dicembre 2012 scade il termine per il versamento della 1° rata sull’imposta sostitutiva sul TFR. Il versamento è dovuto da tutti i datori di lavoro. Due sono i criteri di calcolo: il metodo storico e quello previsionale. Nel primo caso, l’acconto è calcolato sul 90% delle rivalutazioni maturate nell’anno solare precedente, tenendo conto anche delle rivalutazioni relative al TFR erogato eventualmente nel corso dello stesso anno; con il metodo previsionale, l’acconto viene determinato presuntivamente avendo riguardo al 90% delle rivalutazioni che maturano nello stesso anno per il quale si versa l’acconto.


Partecipa alla discussione sul forum.