Accertamento: elusione fiscale la remissione del debito

La Corte di Cassazione, con sentenza n. 12622 del 27 luglio 2012, riconosce come elusione fiscale la remissione di un debito senza dimostrata economicità. Alla luce di ciò, il fisco può disconoscerne la minusvalenza e recuperare a tassazione le maggiori imposte.


Partecipa alla discussione sul forum.