730: assistenza fiscale da parte di sostituti d’imposta, Caf e professionisti abilitati

di Angelo Facchini

Pubblicato il 17 febbraio 2017

Con provvedimento del 15 febbraio 2017, l'Agenzia delle Entrate ha approvato le specifiche tecniche per la trasmissione telematica dei dati contenuti nei Modelli 730/2017, nelle comunicazioni di cui ai Modelli 730-4 e 730-4 integrativo nonché nella scheda riguardante le scelte della destinazione dell'8, del 5 e del 2 per mille dell'Irpef; ha, inoltre, approvato le istruzioni per lo svolgimento degli adempimenti previsti per l'assistenza fiscale da parte dei sostituti d'imposta, dei Caf e dei professionisti abilitati.