Lotteria degli scontrini: il 7 agosto 2020 la prima estrazione - Diario Quotidiano del 9 Marzo 2020

Nel DQ del 9 Marzo 2020:
1) Bilanci società: XBRL Italia comunica che la tassonomia da utilizzare per il 2020 è sempre la stessa
2) Corona virus & formazione obbligatoria dei Commercialisti: ecco tutti i provvedimenti (primi) adottati dal Cndcec ad uso degli Ordini territoriali
NOTIZIA IN EVIDENZA – 3) Lotteria degli scontrini: il 7 agosto 2020 la prima estrazione
4) Niente spese per il personale: ugualmente disapplicabile la normativa di contrasto ma con i dati dell’affittuaria
5) Linee di intervento per un riordino del sistema fiscale a sostegno della crescita
6) Postazioni telefoniche per la salute: prestazioni esenti da Iva
7) ETS: in consultazione fino al 26 marzo 2020 le norme di comportamento dell’organo di controllo
8) Commercialisti: nomina dei referenti territoriali ad avviso di formazione di reti di professionisti esperti nei cluster d’impresa
9) Coronavirus: stop alla posta nelle zone rosse
10) Contributi volontari anno 2020: lavoratori dipendenti non agricoli, lavoratori autonomi ed iscritti alla Gestione separata

3) Lotteria degli scontrini: il 7 agosto 2020 la prima estrazione

lotteria degli scontriniLotteria degli scontrini, pronte le regole. Per la prima estrazione appuntamento al prossimo 7 agosto.

Diramata dall’Agenzia delle entrate sia la guida sia il comunicato stampa del 6 marzo 2020.

Pronte le istruzioni per partecipare alla lotteria degli scontrini, il concorso a premi collegato al nuovo “scontrino elettronico”.

Dall’1 luglio 2020, tutti i cittadini maggiorenni e residenti in Italia potranno partecipare effettuando un acquisto di importo pari o superiore a 1 euro ed esibendo il loro codice lotteria.

Per ottenere il codice lotteria basterà inserire il proprio codice fiscale nell’area pubblica del “portale lotteria” che sarà disponibile a partire dalle ore 12,00 del 9 marzo 2020.

Una volta generato, il codice potrà essere stampato su carta o salvato su dispositivo mobile (telefoni cellulari, smartphone, tablet, ecc. e mostrato all’esercente.

Per ogni scontrino elettronico trasmesso all’Agenzia delle Entrate il sistema lotteria genererà un determinato numero di biglietti virtuali.

In fase di avvio saranno previste estrazioni mensili con 3 premi al mese pari a 30mila euro ciascuno e una estrazione annuale con un premio pari a 1 milione di euro.

La prima estrazione mensile sarà effettuata venerdì 7 agosto 2020.

Le successive estrazioni mensili avverranno ogni secondo giovedì del mese.

A partire dal 2021, inoltre, verranno attivate anche estrazioni settimanali con 7 premi del valore di 5mila euro ciascuno.

I premi della lotteria non saranno assoggettati ad alcuna tassazione.

Tutte le regole sono contenute in un Provvedimento dei Direttori dell’Agenzia delle Entrate e dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli.

 

Come partecipare alla lotteria degli scontrini

A partire dall’1 luglio 2020, potranno partecipare alla lotteria le persone fisiche, maggiorenni e residenti anagraficamente in Italia che acquistano beni o servizi fuori dall’esercizio di attività d’impresa, arte o professione presso esercenti che trasmettono telematicamente i corrispettivi.

In fase di prima applicazione non partecipano alla lotteria gli acquisti documentati con fatture elettroniche e quelli per i quali i dati dei corrispettivi sono trasmessi al sistema Tessera Sanitaria.

Per partecipare alla lotteria sarà necessario esibire al negoziante, al momento dell’acquisto e senza obbligo alcuno d’identificazione, il codice lotteria.

Si tratta di un codice alfanumerico che si potrà ottenere inserendo il proprio codice fiscale sul portale della lotteria: il servizio online produrrà il codice lotteria anche in formato barcode, cioè codice a barre.

I codici potranno essere stampati su carta o salvati sul proprio dispositivo mobile, tra cui cellulari, smartphone ecc. ed esibiti all’esercente che potrà acquisirli tramite lettura ottica (come, ad esempio, avviene già oggi per la tessera sanitaria).

 

Lotteria degli scontrini: biglietti, premi ed estrazioni ordinarie

Ciascuno scontrino valido per la partecipazione alla lotteria genererà un numero di biglietti virtuali per la partecipazione all’estrazione, pari ad un biglietto per ogni euro di corrispettivo, con arrotondamento all’unità di euro superiore se la cifra decimale è superiore a 49 centesimi.

In sostanza, più alto sarà l’importo speso, maggiore sarà il numero di biglietti associati all’acquisto, fino a un massimo di 1.000 biglietti virtuali.

Dunque, per corrispettivi pari o superiori a euro 1.000 il numero massimo di biglietti generati sarà, in ogni caso, pari a 1.000.

Nel 2020 le estrazioni saranno mensili, con un’ulteriore estrazione annuale. Per le 3 estrazioni mensili sono previsti 3 premi da 30mila euro ciascuno ogni mese.

Per l’estrazione annuale il premio previsto è pari a 1 milione di euro. A partire dal 2021 verranno attivate anche estrazioni settimanali.

In questo caso verranno estratti 7 premi del valore di 5mila euro ciascuno.

Contenuto disponibile esclusivamente agli utenti abbonati
Per continuare a leggere il contenuto di questo articolo è necessario essere abbonati. Se sei già un nostro abbonato, effettua il login attraverso il modulo di autenticazione posto in cima alla pagina. Se non sei abbonato o ti è scaduto l'abbonamento, che aspetti?
Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it

Emergenza COVID-19

Gentile Lettore,
Commercialista Telematico ha deciso di mantenere attivi tutti i suoi servizi per informare e supportare tanti professionisti e imprese in questo difficile momento e ugualmente è impegnato nell’attuare le misure di contrasto alla diffusione del coronavirus a protezione dei propri dipendenti e collaboratori. Pertanto, qualora ne avessi necessità, ti invitiamo a utilizzare la comunicazione via e-mail anziché quella telefonica.
Ti risponderemo ai seguenti indirizzi: info@commercialistatelematico.com o ecommerce@commercialistatelematico.com

#IORESTOACASA