Nota integrativa: le informazioni per le imprese che ricevono contributi pubblici – Diario quotidiano del 14 marzo 2018

di Vincenzo D'Andò

Pubblicato il 14 marzo 2018

1) Maggiore trasparenza nella nota integrativa di bilancio per le imprese che ricevono contributi pubblici
2) Le spese derivanti dal contratto per diffondere marchio e immagine dell’impresa non sono di natura pubblicitaria
3) Modello F24: controlli da effettuare prima di una compensazione
4) Nuova Privacy: quando è obbligatorio nominare il responsabile della protezione dei dati
5) Nuova Privacy: adempimenti negli studi professionali
6) Detrazione ampia sui lavori di adeguamento antisismico
7) Assegni privi della clausola di non trasferibilità: guida del MEF
8) Fattura elettronica: avvio graduale solo in apparenza
9) Piani individuali di risparmio: aspetti operativi illustrati dal Cndcec
10) Tavolo tecnico con INPS e INAIL: proposte del Consiglio Nazionale Consulenti del lavoro

1) Maggiore trasparenza nella nota integrativa di bilancio per le imprese che ricevono contributi pubblici

2) Le spese derivanti dal contratto per diffondere marchio e immagine dell’impresa non sono di natura pubblicitaria

3) Modello F24: controlli da effettuare prima di una compensazione

4) Nuova Privacy: quando è obbligatorio nominare il responsabile della protezione dei dati

5) Nuova Privacy: adempimenti negli studi professionali

6) Detrazione ampia sui lavori di adeguamento antisismico

7) Assegni privi della clausola di non trasferibilità: guida del MEF

8) Fattura elettronica: avvio graduale solo in apparenza

9) Piani individuali di risparmio: aspetti operativi illustrati dal Cndcec

10) Tavolo tecnico con INPS e INAIL: proposte del Consiglio Nazionale Consulenti del lavoro

****

1) Maggiore trasparenza nella nota integrativa di bilancio per le i