Diario fiscale del 14 marzo 2014: le principali misure del Job Act


appello inammissibile: registrazione in termine fisso per le ordinanze; collegio professionale verifica la residenza senza bollo; riduzione del carico fiscale; JOBS ACT; delega in materia di semplificazione delle procedure e degli adempimenti; riduzione della cedolare secca per contratti a canone concordato; accise e imposta di consumo: variazioni in aumento delle aliquote; accertamento con parametri: contribuente non si presenta al contradditorio, nessuna conseguenza; F24: istituite nuove causali contributo; in Gazzetta la delega per il fisco: un anno per la riforma

 

Contenuto disponibile solo per utenti abbonati

Per continuare a leggere il contenuto di questa pagina è necessario essere abbonati. Se sei già un nostro abbonato, effettua il login attraverso il modulo di autenticazione in alto a destra. Se non sei abbonato o ti è scaduto l'abbonamento, che aspetti?


Partecipa alla discussione sul forum.