Ruolo straordinario: occorre solida motivazione

per emettere un ruolo straordinario per il recupero di tributi già interamente liquidati, il Fisco deve fornire prove del tutto convincenti circa lo stato di forte indebitamento del suo debitore, che giustifichino la straordinarietà del ruolo

il Fisco, in caso d’iscrizione a titolo straordinario di tributi che sono stati liquidati per l’intero ai sensi dell’art. 15-bis, D.P.R. n. 602/1973, deve fornire prove “del tutto convincenti” circa lo stato di forte indebitamento del suo debitore.

Contenuto disponibile esclusivamente agli utenti abbonati
Per continuare a leggere il contenuto di questo articolo è necessario essere abbonati. Se sei già un nostro abbonato, effettua il login attraverso il modulo di autenticazione posto in cima alla pagina. Se non sei abbonato o ti è scaduto l'abbonamento, che aspetti?
Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it