Novità fiscali del 9 luglio 2012: il ravvedimento operoso per gli studi di settore

 

Indice:
1) Gerico 2012: oftware di compilazione studi di settore aggiornato al 05.07.2012
2) Unico 2012: oggi è l’ultimo giorno utile per pagare senza maggiorazione
3) Detrazione Irpef del 50%: spartiacque del limite massimo
4) Bollo auto: nel leasing solo l’utilizzatore è responsabile del pagamento
5) Per l’IMU le istanze di interpello vanno rivolte ai Comuni e non all’Ade (Agenzia delle entrate)
6) Indicazioni dall’Inps sugli accertamenti domiciliari medico legali sui lavoratori residenti nelle zone interessate dal terremoto
7) Le decisioni del governo del 06.07.2012: riduzione di tribunali ed altre misure
8) Protezione dei dati e sviluppo dell’economia digitale: osservazioni sulla modernizzazione della disciplina europea della privacy
9) Circolare di Assonime sul Modello 770/2012 semplificato
10) Ravvedimento operoso per gli studi di settore
 

 

1) Gerico 2012: Software di compilazione studi di settore aggiornato al 05.07.2012

L’Agenzia delle entrate ha messo a disposizione sul proprio sito internet il prodotto software GERICO 2012, versione 1.0.2 del 05.07.2012, che consente il calcolo della congruità, tenuto conto della normalità economica, e della coerenza economica per i 206 studi di settore applicabili per il periodo d’imposta 2011.

Il software è aggiornato con le modifiche agli studi previste dal DM 26.04.2012 e con i correttivi crisi da applicare alle risultanze degli studi di settore approvati con D.M. 13.06.2012.

L’aggiornamento

La versione 1.0.2 del 05.07.2012 prevede le seguenti modifiche rispetto alla versione precedente:

– Per gli studi VK08U e TK30U, è stata eliminata un’anomalia relativa al calcolo del correttivo legato alla presenza di apprendisti;

– per gli studi VG75U e VK04U, è stata eliminata un’anomalia territoriale che non rendeva possibile il calcolo;

– per lo studio VG72A è stata eliminata un’anomalia nella visualizzazione del valore ricalcolato del “Maggior Ricavo ai fini delle imposte dirette e dell’IRAP”;

– per tutti gli studi evoluti per il periodo d’imposta 2011 che prevedono l’indicatore di normalità economica “Incidenza del costo del venduto e del costo per la produzione di servizi sui ricavi”, è stata eliminata un’anomalia nella visualizzazione dei dettagli di normalità economica;

– per lo studio VG68U, è stato eliminato il controllo non bloccante “Se il valore indicato nel campo D49 è maggiore di quello indicato nel campo D50, deve essere compilato almeno un campo tra D63 e D64” ed è stata adeguata la dicitura a seguito dell’applicazione dei correttivi specifici per la crisi da “Correttivo collaboratore familiare con funzioni di segreteria, credito d’imposta sui carburanti e sui costi per carburanti e lubrificanti” a “Correttivo familiare con funzioni di segreteria, credito d’imposta per caro petrolio e incremento del costo del carburante e dei lubrificanti”;

– per lo studio UG42U, è stata modificata la dicitura del rigo D18 in “Iscrizione al ruolo degli agenti di commercio”, conformemente alla modulistica approvata;

– per lo studio VM01U, è stata modificata la descrizione accanto ai campi compilabili Z05 e Z06 in “mq”, conformemente alla modulistica approvata;

– per lo studio VG60U, è stata rimossa un’anomalia nel calcolo dell’indicatore di coerenza “Incidenza dei costi sui ricavi”.

(Agenzia delle entrate, nota del 06.07.2012)

 

2) Unico 2012: oggi è l’ultimo giorno utile per pagare senza maggiorazione

Entro oggi (09.07.2012) si devono versare gli acconti e i saldi delle imposte scaturenti dal Modello Unico 2012 e dal Modello Irap …

Contenuto disponibile esclusivamente agli utenti abbonati
Per continuare a leggere il contenuto di questo articolo è necessario essere abbonati. Se sei già un nostro abbonato, effettua il login attraverso il modulo di autenticazione posto in alto a destra. Se non sei abbonato o ti è scaduto l'abbonamento, che aspetti?
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it