Novità fiscali dell’1 settembre 2010: per il professionista l’immobile strumentale fuoriesce dall’IRAP; in attesa di provvedimenti e di chiarimenti sui controlli per le imprese in perdita sistematica; limiti all’accertamento induttivo; antiriciclaggio: indicatori di anomalia rivolti alle banche; cessione di azienda: per la plusvalenza valgono le regole previste ai fini dell’imposta di registro; contenzioso per i contributi INPS in Unico spetta alle Entrate; firma digitale: ancora tempo per utilizzare le vecchie smart card; F24 on line: software per la predisposizione dei contratti e delle richieste di pagamento

cessione di azienda: per la plusvalenza valgono le regole previste ai fini dell’imposta di registro; per il professionista l’immobile strumentale fuoriesce dall’IRAP; in attesa di provvedimenti e di chiarimenti sui controlli per le imprese in perdita sistematica; limiti all’accertamento induttivo; antiriciclaggio: indicatori di anomalia rivolti alle banche; contenzioso contributi INPS in Unico spetta alle Entrate; firma digitale: ancora tempo per utilizzare le vecchie smart card; F24 on line: software per la predisposizione dei contratti e delle richieste di pagamento; i commercialisti per iscriversi all’albo dei consulenti finanziari devono superare l’esame; associazioni di promozione sociale: in G.U. le domande di richiesta contributo

 

Contenuto disponibile solo per utenti abbonati

Per continuare a leggere il contenuto di questa pagina è necessario essere abbonati. Se sei già un nostro abbonato, effettua il login attraverso il modulo di autenticazione in alto a destra. Se non sei abbonato o ti è scaduto l'abbonamento, che aspetti?


Partecipa alla discussione sul forum.