Limiti di utilizzo dei crediti d’imposta e problemi del quadro RU di Unico 2009

la gestione dei crediti d’imposta da indicare nel quadro RU di Unico 2009 è stata resa più complicata dall’obbligo di rispettare il limite imposto dalla legge finanziaria 2008, tant’è che taluni contribuenti hanno fatto riferimento al limite di 250.000 euro previsto dalla legge finanziaria 2008, senza tener conto della maggiorazione consentita da alcuni provvedimenti di prassi. In conseguenza di ciò hanno compilato in modo errato il prospetto dell’utilizzo in quanto i programmi per la redazione ed il controllo del prospetto non hanno consentito di inserire i dati effettivi, con il conseguente rischio di perdere parte dei crediti maturati e non utilizzati

Scarica il documento allegato
Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it