Articoli a cura di Federico Gavioli

Federico Gavioli
Dottore Commercialista in Ferrara. Esperto fiscale. Pubblicista, autore di numerosi approfondimenti su CommercialistaTelematico ed altre rivista del settore

Ricerca in corso...

Enti locali Tasse e imposte locali (IMU, TASI, TARI)
La Suprema Corte di Cassazione ha affermato che i distributori di benzina e gas devono pagare la Tosap anche sugli spazi necessari per manovrare e di viabilità, aiuole incluse e non esclusivamente sulle aree impegnate dalle pompe di benzina

OPERAZIONI STRAORDINARIE (cessione azienda, trasformazione, fusione, liquidazione, scissione)
In assenza di un valido progetto imprenditoriale di riorganizzazione l’amministrazione finanziaria può negare le agevolazioni e attribuire all'operazione di scissione il carattere di elusività

Approvato il modello per la comunicazione dei dati rilevanti ai fini fiscali da parte degli enti associativi, la cd. comunicazione EAS

Enti locali
Le società in house possono essere ricondotte nell’ambito della categoria di ente strumentale dell’ente locale e, di conseguenza, possono attivare l’attività consultiva della Corte dei Conti...

Enti locali
Monitoraggio sulla Legge Brunetta; certificato al rendiconto 2008; pareri dell'Autorità Garante Concorrenza su SPL; rendiconti 2008: definite le linee guida dalla Corte dei Conti

Modello Redditi - Unico Unico 2009
Il beneficio fiscale relativo allo sconto Irpef del 19% è consentito anche nel caso di spese sostenute per i prodotti preparati in farmacia a condizione che, come per l’acquisto di medicinali, la spesa sia documentata da fattura o da scontrino fiscale contenente la specificazione della natura, qualità e quantità dei beni, con l’indicazione del codice fiscale del destinatario

Sottrazione di beni al fisco: ipotesi di comportamento fraudolento

L’Agenzia delle Entrate è tornata ad affrontare la spinosa questione del nuovo regime di deducibilità delle spese di rappresentanza, in particolare è di interesse il chiarimento relativo alle spese di ospitalità sostenute nei confronti di soggetti diversi dai clienti e quelle sostenute per gli agenti e rappresentanti dell’impresa

Enti locali
Pubblicata in Gazzetta Ufficiale la legge recante provvedimenti anticrisi, nonchè proroga di termini e della partecipazione italiana a missioni internazionali...

Enti locali
La nozione di debito fuori bilancio attiene alla patologia delle fasi del perfezionamento del procedimento di spesa degli enti locali, potendo essere riferito sia ad obbligazioni sorte nell'esercizio in corso sia a rapporti giuridici risalenti ad esercizi precedenti...

Appalti pubblici Enti locali
La gestione dei servizi pubblici, in particolare quelli sanitari e sociali, affidati spesso sotto forma di gare di appalto tra le associazioni di volontariato e gli enti locali o aziende sanitarie, rappresenta da molto tempo una nota dolente per gli addetti ai lavori...

L'agenzia delle entrate ha fornito un importante chiarimento in merito al corretto esercizio del rinnovo dell'opzione per l’istituto della trasparenza fiscale

Enti locali
Il Comune, in relazione alle attività commerciali esercitate, riveste lo status di soggetto passivo di imposta... Vediamo più nel dettaglio di evidenziare un quadro generale degli adempimenti IVA per il Comune...

Un contribuente non può nello stesso periodo di imposta esercitare un’attività individuale d’impresa o di lavoro autonomo, e contemporaneamente avere una quota societaria in una società di persone e non è possibile usufruire del regime dei minimi anche se nel corso dell’anno “cessa” la propria partecipazione

Enti locali
Si chiede di sapere se i contratti verbali di comodato, sia che abbiano ad oggetto beni mobili che beni immobili, sono soggetti all'obbligo di registrazione; il Comune con proprio regolamento imporre tale obbligo?

Enti locali
A cura Federico Gavioli e Matteo Esposito

Un professionista determina il proprio reddito di lavoro con il criterio di cassa. Nell’ipotesi in cui svolga una prestazione professionale nei confronti di un proprio cliente e quest’ultimo lo paghi con un assegno, il compenso percepito rileva nella consegna materiale del titolo o in quello effettivo di versamento...??

OPERAZIONI STRAORDINARIE (cessione azienda, trasformazione, fusione, liquidazione, scissione)
Le somme che il lavoratore percepisce a titolo di “buonuscita” in occasione della cessione di un ramo d’azienda, non possono essere assoggettate a tassazione separata, ma bensì a tassazione ordinaria

In questo periodo dell’anno dove ormai molti bilanci di società di capitali si sono chiusi (o si stanno chiudendo) aprendo la fase successiva della dichiarazione dei redditi, con le consuete scadenze del saldo e del primo acconto, può essere certamente utile un cenno al criterio di deduzione dei costi non imputati per competenza alla luce degli ultimi orientamenti giurisprudenziali

Enti locali
Il Senato ha dato il via libera finale al disegno di legge sul federalismo con la legge delega che assegna autonomia di entrata e di spesa agli enti locali (Federico Gavioli e Matteo Esposito)

Enti locali
A cura Federico Gavioli e Matteo Esposito

Enti locali
Gli Enti locali, nell’erogazione di servizi o cessioni di beni devono sempre più spesso confrontarsi con la normativa fiscale, ed in particolare con l’IVA, imposta che si discosta, quanto a principi applicativi dalle altre, ponendo problematiche operative dai molteplici risvolti. Si tratta di aspetti di non facile distinzione, che vedono gli operatori del settore costantemente impegnati nel coordinare le limitate fonti legislative con le numerose istruzioni prodotte dalle autorità amministrative

La determinazione del credito d'imposta in favore delle imprese che sostengono costi per attività di ricerca e sviluppo precompetitivo

Bilancio
I crediti devono essere valutati secondo il presumibile valore di realizzazione; questo determina il fatto che, a differenza delle disposizioni fiscali, che di seguito vedremo, non vi sono limiti quantitativi all’entità del fondo svalutazione crediti...

Novità legislative Modello Redditi - Unico Unico 2009 LEGGE FINANZIARIA 2009
Il decreto anti-crisi varato dall’esecutivo di Governo contiene importanti disposizioni fiscali volte a contrastare la crisi economica che attanaglia l’economia mondiale e nazionale; tra le diverse disposizioni fiscali inserite merita senz’altro un attenta analisi la rivalutazione dei beni immobili relativi all’impresa...

Enti locali
Il trattamento tributario dei contributi versati per il ripiano delle perdite di esercizio delle aziende o dei consorzi di trasporto pubblico locale non rileva al fine del calcolo del pro rata di deducibilità degli interessi passivi e della quota di spese e altri componenti negativi diversi dagli interessi passivi, ad eccezione degli oneri fiscali, contributivi e di utilità sociale, deducibile dal reddito d'impresa

Le misure urgenti per il sostegno alle famiglie, lavoro, occupazione e imprese, per affrontare il momento di crisi economica che caratterizza il nostro Paese, hanno rappresentato anche per il legislatore l’opportunità di inserire alcune disposizioni finalizzate a combattere l’evasione fiscale. Introdotti in particolare controlli più rigorosi nei confronti dei circoli privati, delle associazioni politiche, sindacali e religiose e nei confronti di tutti quegli enti di tipo associativo che in questi anni hanno usufruito di notevoli benefici fiscali

IRAP
In caso del distacco del personale si ha l’esclusione dalla base imponibile Irap del soggetto distaccante degli importi spettanti a titolo di recupero degli oneri relativi al personale distaccato

1 12 13 14 15 16
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it