Redditi 2019


Ricerca in corso...

Modello Redditi - Unico News Fiscali - Commercialista Telematico
Si esamina il caso in cui si sa a priori di non riuscire ad inviare entro il 2/12 la dichiarazione dei redditi personale.
Premesso quanto disposto dalla legge in merito al ravvedimento (entro 90 giorni dalla scadenza), cerchiamo di capire come risolvere tale questione.

IRAP IRES IRPEF ISA Indici Sintetici di Affidabilità Fiscale Modello Redditi - Unico News Fiscali - Commercialista Telematico
Il prossimo 2 dicembre 2019 scade il termine per effettuare il pagamento del secondo acconto 2019 delle imposte, addizionali, cedolare secca, IVIE, IVAFE e delle imposte sostitutive. In questo articolo forniamo tutte le informazioni pratiche per un corretto calcolo e l'esame di alcuni casi particolari.

Modello Redditi - Unico News Fiscali - Commercialista Telematico Previdenza

A ridosso della scadenza del 2 dicembre 2019, proponiamo questa guida al calcolo degli acconti 2019 per i contributi previdenziali IVS e Gestione separata INPS.

Ecco quindi le basi imponibili e le aliquote per il 2019, nonché l'analisi di alcuni casi particolari da tenere in considerazione nel calcolo dei contributi da versare quest'anno.


Modello Redditi - Unico

I contribuenti si avvicinano velocemente alla fatidica data del 2 dicembre 2019 rappresentante non solo la scadenza per effettuare il calcolo ed il versamento degli acconti d’imposta, ma anche per l’invio delle dichiarazioni dei redditi relative al periodo d’imposta 2018.

Il legislatore ha collegato al predetto adempimento una serie di obblighi, ma alcuni di questi, in un’ottica di semplificazione, sono venuti meno.

Vediamo quindi quali sono gli adempimenti collegati alla scadenza.


IRAP IRES IRPEF
In vista della prossima scadenza del 2 dicembre, cioè del termine ultimo entro cui versare l’unica o la seconda rata degli acconti relativi alle imposte sui redditi, i contribuenti dovranno prestate particolare attenzione nel calcolare le somme da versare, viste le nuove norme sui limiti alle compensazioni previsti dal collegato fiscale alla Manovra 2020

IRAP IRES IRPEF
Pubblicata di recente la Risoluzione del Fisco dedicata ai primi chiarimenti sulle nuove regole di calcolo degli acconti sulle imposte, già applicabili ai versamenti in scadenza il 2 dicembre. Vediamoli nel dettaglio.

Modello Redditi - Unico
Il quadro RS del Modello Redditi 2019, titolato “Regime forfetario per gli esercenti attività d’impresa, arti e professioni – Obblighi informativi”, è il prospetto all'interno del quale i contribuenti forfettari che nel 2018 abbiano applicato il predetto regime, devono fornire alcune specifiche informazioni. Come noto, i forfettari non assumono la qualifica di sostituto d’imposta e quindi non operano all’atto del pagamento la ritenuta alla fonte, tuttavia, in sede di Dichiarazione, comunicano i dati relativi ai redditi erogati per i quali, all’atto del pagamento, non è stata operata la ritenuta. Vediamo nel dettaglio come procedere.

IRES IRPEF Modello Redditi - Unico
Il 2 dicembre (30 novembre cade di sabato) scade il termine per il pagamento del secondo (o unico in certi casi) acconto delle imposte dirette 2019.
Il D.L. 124/2019 ha introdotto alcune novità circa il calcolo di quanto dovuto dai contribuenti soggetti agli ISA e dai forfetari. In particolare per il 2019 l’acconto sarà pari al 90% di cui il 40% eventualmente già versato e 50% che rimane da versare. A partire dal 2020 l’acconto tornerà ad essere pari al 100% ma le due rate saranno uguali (50% ciascuna).

News Fiscali - Commercialista Telematico
Le precisazioni fornite da Agenzia Entrate in merito al ricalcolo dell'acconto imposte di novembre in scadenza al 2 dicembre 2019 (in quanto il 30/11 è sabato).

Contributi e finanziamenti IRES Modello Redditi - Unico
E' ancora possibile usufruire del credito d’imposta ricerca e sviluppo. Analizziamo con un approfondito intervento gli obblighi documentali e le modalità tecniche per usufruirne. Vediamo come il credito deve essere indicato nel modello di dichiarazione annuale dei redditi, con l’indicazione dell’importo spettante, e con il dettaglio del calcolo effettuato.
In questo articolo proponiamo una guida pratica, arricchita di esempi alla compilazione della Dichiarazione 2019

IRPEF
Come noto i Caf o i professionisti abilitati hanno l’obbligo di verificare che i dati indicati nel Modello 730 siano conformi ai documenti esibiti dal contribuente e sono obbligati al rilascio del visto di conformità. Ma come si presenta il Modello 730 rettificato per eventuali errori commessi dal soggetto che ha prestato l'assistenza fiscale?

IRAP IRES IRPEF Modello Redditi - Unico News Fiscali - Commercialista Telematico
Per i contribuenti soggetti agli ISA cambia la ripartizione degli acconti Irpef, Ires e Irap: le due rate saranno di pari importo, ognuna del 50%, non più la prima del 40% e la seconda del 60%; la novità opera già per l’anno in corso e quindi con riferimento al versamento del secondo acconto di novembre (che slitta al 2 dicembre).

Modello Redditi - Unico
Affrontiamo il tema della polizza estera e della tassazione dei proventi da questa attribuiti ai beneficiari in ipotesi di riscatto.
L’occasione è utile anche per fare un approfondimento delle regole attinenti il monitoraggio fiscale della polizza stessa.

L’Agenzia delle Entrate afferma che è soggetto all'imposta sostitutiva prevista per il regime forfettario il credito Inps prima dedotto dal reddito del regime agevolato e poi rimborsato e compensato. Ma vediamo più nel dettaglio come funziona la deducibilità dei contributi previdenziali e assistenziali, con esempi pratici di compilazione del Quadro LM

Fisco & risparmio energetico Modello Redditi - Unico News Fiscali - Commercialista Telematico
In questo contributo approfondiamo il tema dello sconto diretto in fattura a favore del committente per gli interventi di miglioramento del rendimento energetico degli edifici (“Ecobonus”) e per il lavori finalizzati al miglioramento delle prestazioni antisismiche (“Sismabonus”), tenuto conto delle importanti novità introdotte dal Decreto Crescita

IRPEF Modello Redditi - Unico
Il regime premiale della società con esonero dal visto di conformità non è trasferibile ai soci; è quanto affermato dall’Agenzia delle Entrate a seguito di una istanza di un contribuente, socio di una società artigiana, il cui punteggio Isa in capo alla partecipata superava il voto 8 e chiedeva se anch’egli poteva beneficiare dell’esonero dal visto di conformità in virtù dell’affidabilità guadagnata dall’impresa.

Immobili & Imposte indirette IRPEF
L’articolo 16bis, comma 3, del TUIR, prevede una importante detrazione IRPEF per i contribuenti che procedono all'acquisto di fabbricati, ad uso abitativo, ristrutturati.

IRPEF Modello Redditi - Unico
Come noto, il contribuente che, dopo aver presentato in maniera regolare il Modello 730/2019 entro il 23 luglio 2019, si accorge della presenza di eventuali errori o omissioni nella compilazione, può presentare al Caf o professionista abilitato il Modello 730 Integrativo entro il 25 ottobre 2019 al fine di correggere le anomalie seguendo modalità pratiche operative ben precise a seconda della casistica.

Intermediari telematici Modello Redditi - Unico
Segnaliamo alcune ipotesi di modifica alla scadenza dei versamenti derivanti dal Modello Redditi 2019 arrivate durante la discussione per la Legge di Bilancio 2020: la rata in scadenza il 16 novembre 2019 potrebbe slittare a Marzo 2020.
Si parla anche di una sanzione di 1.000 euro per eventuali F24 scartati

Come noto le ritenute d’acconto subite dagli studi associati possono essere utilizzate, oltre che dai soci per abbattere propri debiti d’imposta, anche dalle stesse associazioni dalle quali dette ritenute provengono. E' una possibilità di non poco conto in quanto tali eccedenze di ritenute d'acconto possono essere utilizzate dall'associazione per effettuare propri versamenti (Iva, contributi dei dipendenti, etc.).

ISA Indici Sintetici di Affidabilità Fiscale Modello Redditi - Unico
Per le attività di ristrutturazione edilizia è stato necessario riacquisire i dati precalcolati degli ISA in seguito alla correzione dell'indicatore di anomalia che confronta i ricavi dichiarati con i bonifici agevolati.
Vediamo più nel dettaglio cosa è successo, come funziona tale indicatore e come si può correggere.

Modello Redditi - Unico
Si approssima il termine per la trasmissione della dichiarazione dei redditi e della dichiarazione IRAP e continuano a permanere, in capo ai contribuenti e ai loro consulenti, non pochi dubbi sulla corretta compilazione del quadro degli aiuti di Stato previsti in tali dichiarazioni.
In questo articolo spighiamo dieci passaggi fondamentali da seguire per una corretta compilazione del Modello Redditi 2019.

Il prestito in euro restituito in dollari deve essere indicato nel quadro RW del modello Redditi PF ai fini degli obblighi sul monitoraggio fiscale. Per quanto riguarda l’Ivafe, l’imposta va applicata nell’ipotesi in cui il finanziamento rappresenti un “valore mobiliare” e, quindi, negoziabile all’interno del mercato finanziario.

ISA Indici Sintetici di Affidabilità Fiscale

Nel quadro A del modello ISA vanno indicate le informazioni relative al personale che presta servizio nell’attività, con riferimento ai lavoratori dipendenti e ai soggetti che prestano la propria attività ad altro titolo (familiari, amministratori, associati in partecipazione, ecc).

Lo scopo di tali informazioni è quello di valutare l’apporto ai ricavi da parte di tutti i soggetti che prestano la propria opera nell’attività, a prescindere dal tipo di rapporto di lavoro instaurato (come noto devono essere indicati i dati relativi al personale impiegato nell’attività come lavoratori dipendenti ovvero come altri soggetti che prestano la propria attività).

Il quadro A si compone di due sezioni una relativa all’attività d’impresa e una relativa all’attività di lavoro autonomo.


ISA Indici Sintetici di Affidabilità Fiscale
Nella compilazione del modello ISA l'incidenza degli ammortamenti per i beni strumentali usati viene a volte riportata in modo errato.
Nonostante si tratti di una semplice svista, le conseguenze sono gravose, poiché il conseguente indicatore di anomalia abbassa sensibilmente la media che determinerà il punteggio ISA finale.
Vediamo come riportare correttamente l'incidenza dell'ammortamento per i beni strumentali utilizzati.

ISA Indici Sintetici di Affidabilità Fiscale Modello Redditi - Unico
Analizziamo un caso pratico di particolare e complessa gestione dei nuovi ISA: quello delle aziende che operano in multiattività

ISA Indici Sintetici di Affidabilità Fiscale News Fiscali - Commercialista Telematico
In realtà occorre precisare che, aldilà del titolo del rigo del prospetto rilasciato dall'Agenzia, “il reddito” degli anni precedenti non è “il reddito ai fini ISA”! L’agenzia infatti non considera il reddito vero e proprio ma applica un conteggio diverso, una formula diversa, vediamo quale...

ISA Indici Sintetici di Affidabilità Fiscale
L’attribuzione di un punteggio tra 6 e 7,99 non comporta l’attivazione di controlli.Si rientra in un limbo, senza "minacce" di controlli e senza premi

News Fiscali - Commercialista Telematico
L’Agenzia delle Entrate ha fornito i primi chiarimenti ufficiali sull’applicazione dei nuovi Indicatori di Affidabilità Fiscale (ISA). Le indicazioni seguono i diversi interventi che l’Agenzia delle entrate ha effettuato nei mesi di giugno e luglio partecipando a numerosi eventi organizzati dalle associazioni di categoria.
Le indicazioni contenute nel documento di prassi sono sicuramente apprezzabili. Non sono stati però eliminati tutti i dubbi che sorti, trattandosi della prima applicazione dei nuovi indicatori.
Ad esempio le indicazioni relative all’ambito temporale del regime premiale, concretamente attuato a seguito della diffusione del provvedimento direttoriale del 10 maggio, sono parziali.

ISA Indici Sintetici di Affidabilità Fiscale
I nuovi ISA si stanno trasformando in un tormento per i contribuenti ed i loro professionisti...
Al rientro in studio dopo le ferie estive proponiamo una pratica guida rigo per rigo alla compilazione del Quadro G (dedicato ai dati contabili dei liberi professionisti) degli ISA 2019

1 2 3
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it