Auto & fisco

La fiscalità dell’auto e, più in generale, dei veicoli a motore, è complessa. Le norme sono poco coerenti, variabili e di difficile lettura…

In questa pagina sono raccolti tutti gli interventi che riguardano il rapporto auto – fisco.


Ricerca in corso...

Il caso del giorno IVA
Le cessioni di carburanti per autotrazione, effettuate dai gestori degli impianti stradali, non dovranno essere documentate, fino al 31 dicembre prossimo, tramite fatturazione elettronica. Il nuovo obbligo non è entrato in vigore il 1° luglio 2018, ma troverà applicazione, come previsto per ogni altra prestazione, con decorrenza dal 1° gennaio 2019

Consulenza del lavoro IRES IRPEF
Un autoveicolo aziendale assegnato al dipendente è detto ad uso promiscuo quando lo stesso lo utilizza sia per esigenze lavorative sia per esigenze personali. Approfondiamo la tematica dell'utilizzo di auto aziendali da parte dei dipendenti o degli amministratori, che suscita da sempre un fervente dibattito tra gli operatori professionali, soprattutto per quanto riguarda l'individuazione della via più conveniente dal punto di vista fiscale per l'acquisto dell'autovettura

IVA
Con l’obiettivo di prevenire e contrastare l’evasione fiscale e le frodi IVA, il legislatore, ha previsto l’obbligo della fatturazione elettronica a tutti i rapporti commerciali e non più solo nei confronti della Pubblica Amministrazione. Tale onere, previsto originariamente per il 1° gennaio 2019, è anticipato al 1° luglio 2018 per le cessioni di benzina o di gasolio destinati ad essere utilizzati come carburanti per motori, nonché per prestazioni rese da soggetti subappaltatori e subcontraenti della filiera delle imprese nel quadro di un contratto di appalto di lavori, servizi o forniture stipulato con un’amministrazione pubblica. Esaminiamo gli ultimi provvedimenti dell'Agenzia delle Entrate

IVA
A grande richiesta dei nostri lettori proponiamo un riassunto della recente Circolare del Fisco sulle novità della fatturazione elettronica per i rifornimenti di carburante: dal prossimo mese di luglio ci aspetterà sicuramente un periodo di passione

IVA
Come è noto dal prossimo 1 luglio (per effetto delle disposizioni previste dalla Legge di Bilancio 2018) scatterà l'obbligo di fatturazione elettronica per gli acquisti di carburante destinati ad attività di impresa e di lavoro autonomo: nelle 16 slides che proponiamo elenchiamo tutti i dubbi e le perplessità per il nuovo regime fiscale

Auto & Fisco IVA
Quale aliquota IVA si paga per il trasporto di auto al seguito del passeggero? Secondo la recente interpretazione autentica, le prestazioni di trasporto di auto al seguito di passeggeri seguono lo stesso trattamento Iva previsto per le operazioni principali alle quali si riferiscono

IVA Il caso del giorno
Segnaliamo alcune criticità e incongruenze relative alla tracciabilità degli acquisti di carburante prevista dalla Legge di bilancio: l’obbligo di tracciabilità della spesa non deve essere confuso con l’emissione della fattura elettronica, che entrerà in vigore dal 1° luglio prossimo

IVA Il caso del giorno
Una ordinanza della Cassazione chiude definitivamente (forse) la questione relativa alla pretesa piena deducibilità IVA delle autovetture immatricolate come uso ufficio; tanti contribuenti hanno, talvolta con una certa fantasia, pensato di immatricolare il loro veicolo spacciandolo ad uso ufficio per ottenere il riconoscimento della piena strumentalità con relativi benefici fiscali in fatto di detrazione dell'IVA e deduzione dei costi

Il caso del giorno
Analizziamo il caso del contribuente italiano che per motivi di lavoro fa rifornimento all'estero: come va gestita la documentazione fiscale per dedursi il costo sostenuto? E le altre spese all'estero per alberghi, ristoranti, noleggi di auto, conferenze, fiere, pedaggi autostradali, manutenzioni su autovettura, spese per omaggi a terzi?

Diritto Commerciale
Si parla di contratto di netting in caso di contratto di somministrazione fra il gestore e la compagnia petrolifera, relativamente ai rifornimenti effettuati direttamente dall’utente, che per il pagamento utilizza apposite card aziendali; in questo articolo trattiamo il funzionamento di tale contratto segnalando la necessità della scheda carburante (dal mese di luglio delle fattura elettroniche) per spesare fiscalmente i rifornimenti

Riscossione dei tributi
è nullo il trasferimento di proprietà dell'automobile eseguito subito dopo la notifica di un fermo amministrativo sul veicolo: il fermo amministrativo, preceduto dalla notifica del preavviso, è un atto con cui il Fisco blocca un bene mobile registrato del debitore al fine di recuperare le somme dovute

IVA Il caso del giorno
Alcune considerazioni in llibertà sull'abolizione della scheda carburante: dal prossimo mese di luglio (salvo proroghe o ripensamenti da parte del prossimo Governo) sarà obbligatoria la fattura elettronica per "scaricare" le spese per acquisti di carburante?

IVA Novità legislative
è probabile che dal prossimo 1 luglio l'abolizione della scheda carburante e l'arrivo dell'obbligo di fatturazione elettronica per il settore carburanti possano creare una serie di inutili complicazioni ai contribuenti

Novità legislative Il caso del giorno
Segnaliamo una importante novità in arrivo con la Legge di Bilancio: l'eliminazione della carta carburante ed il passaggio obbligato alla fatturazione elettronica

Auto & Fisco IVA
Una scheda pratica per verificare come applicare l'IVA in caso di cessione di autoveicoli usati

Contenzioso e processo tributario
Segnaliamo alcune interessanti pronunce della Cassazione in tema di carta carburante: in particolare si analizzano i requisiti formali necessari all'utilizzo del documento per detrarre l'acquisto di carburante a fini IVA ed imposte dirette

IVA Il caso del giorno IRPEF IRES
Una carrozzeria è proprietaria di una autovettura, utilizzata per l’attività d’impresa, che viene anche fornita ai clienti quale auto sostitutiva; la vettura viene tamponata e deve essere riparata; la carrozzeria ordina i ricambi necessari e procede alla riparazione: la carrozzeria deve emettere fattura (autofattura) per l’attività di riparazione del proprio mezzo?

Riscossione dei tributi
è bene verificare se eventuali cartelle non ancora pagate siano prescritte: la prescrizione del diritto a riscuotere le somme della cartella di pagamento dipende dal tipo tributo di cui si chiede il pagamento? Il problema delle tasse automobilistiche e del fermo amministrativo...

Consulenza del lavoro IVA Società IRPEF IRES
Un approfondimento sul tema dell'auto assegnata in benefit all'ammministratore della società: i riflessi fiscali e previdenziali per l'amministratore, il costo fiscale per la società...

IVA IRPEF IRES
Le schede carburante prive della firma del distributore e dell’annotazione dei chilometri percorsi comportano l’indeducibilità della spese e la non detraibilità dell'Iva? Vediamo cosa afferma la giurisprudenza...

Auto & Fisco IVA IRPEF
In questa scheda pratica trattiamo le problematiche fiscali ai fini IRPEF ed IRAP dell'auto di proprietà del professionista: la deducibilità fiscale dei costi è estremamente limitata

Auto & Fisco IVA IRPEF
Un ripasso delle problematiche fiscali dell'auto dell'agente di commercio: per agenti e rappresentanti valgono limiti di deducibilità maggiori rispetto ad altri imprenditori

Auto & Fisco IVA IRPEF IRES
A grande richiesta dei notri lettori proponiamo una nuova scheda riassuntiva delle limitazioni fiscali che colpiscono le auto acquistate o utilizzate in regime di impresa: le auto non strumentali all'attività di impresa

IVA IRES
Presentiamo una scheda pratica sui principali adempimenti ed effetti contabili e fiscali in caso di acquisto (anche tramite leasing) di autoveicoli strumentali all'attività d'impresa

IRPEF
Dal 2017 aumentano i valori da portare in deduzione dal reddito d'impresa per gli agenti e rappresentanti che noleggiano gli autoveicoli di cui si servono per lo svolgimento dell'attività

Auto & Fisco Sentenze tributarie
Chi deve versare il bollo auto in caso di veicolo in locazione finanziaria? Esiste un’obbligazione solidale tra locatore e utilizzatore? La recente risposta della C.T.R. di Milano

Auto & Fisco Il caso del giorno
Sono tanti i nostri lettori che si preoccupano del caso del comodato dell'auto di titolarità di un privato a favore del titolare di un reddito di lavoro autonomo o di impresa; attenzione agli obblighi di annotazione dei dati dell'utilizzatore sulla carta di circolazione, consigli utili e facsimile

Auto & Fisco Il caso del giorno IRPEF
La Legge di Bilancio 2017 ha adeguato al rialzo le regole di deducibilità fiscale per i canoni di noleggio delle auto utilizzate da agenti & rappresentanti di commercio: equiparati gli effetti fiscali del noleggio a quelli dell'acquisto dell'auto

Società Modello Redditi - Unico
A fine mese scade la comunicazione dei beni concessi in godimento ai soci - si tratta di uno degli adempimenti meno graditi e più ostici da gestire; in questo articolo offriamo una piccola guida pratica alla corretta gestione della comunicazione, con esempi: l'autovettura o l'appartamento concessi i godimento a soci o familiari

Riscossione dei tributi Sentenze tributarie
Il termine per notificare la cartella dopo che l'accertamento (nel caso in esame relativo al bollo auto) è divenuto definitivo è entro il 31 dicembre del secondo anno successivo alla definitività (C.T.P. di Caltanissetta, segnalata dal difensore Marco Nastasi)

1 2


Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it