Emergenza Coronavirus

Notizie e aggiornamenti sul Coronavirus relativi a fisco, imprese e lavoro con focus sui provvedimenti per il contrasto all’emergenza economica causata dalla pandemia.

Scopri anche i nostri prodotti utili durante l’emergenza sanitaria ed economica da Covid-19 >>.

 


Ricerca in corso...

IRES Modello Redditi - Unico
Il Terzo settore, un po’ trascurato in un primo momento, è entrato a pieno titolo nei provvedimenti legislativi anche per il notevole contributo di risorse umane che lo stesso ha dispiegato su tutto il territorio nazionale, soprattutto durante l’emergenza epidemiologica. Uno sguardo ai principali provvedimenti legislativi che lo hanno interessato.

News Fiscali - Commercialista Telematico
Le cosiddette imprese in difficoltà, ad esempio le SRL e società di persone con perdite pregresse oppure con troppi e vecchi prelievi soci, hanno diritto al contributo a fondo perduto.

News Fiscali - Commercialista Telematico
Diversamente da quanto tanti credono, il credito d’imposta sanificazione e acquisto dispositivi di protezione potrebbe non essere il 60%. Vediamo le regole pratiche di funzionamento.

News Fiscali - Commercialista Telematico
Il Credito d’imposta adeguamento ambienti di lavoro spetta solo alle attività precisamente individuate con specifici codici tributo ATECO.

Operazioni in banca
Moratorie per i mutui di famiglie e imprese: l’ABI, nell’intento di promuovere agevolazioni creditizie nel post emergenza sanitaria da Coronavirus, ha introdotto la moratoria dei mutui dal 30 giugno al 30 settembre e ha confermato la possibilità di proroga di 24 mesi per PMI.

Appalti pubblici
La Legge 5 giugno 2020 n. 40, di conversione del D.L. 23/2020, Decreto liquidità, intervenendo sulla sospensione e la proroga dei termini di molti procedimenti amministrativi e processuali, ha toccato anche la sfera dei lavori pubblici. Vediamo in che modo...

Imposta di Registro, Ipotecaria e Catastale News Fiscali - Commercialista Telematico
Il Fisco, interpretando le esigenze di riduzione dei canoni di locazione legate all’emergenza da Covid-19, è intervenuto consentendo una comunicazione agevolata degli stessi.
Da ciò ne è derivato anche un aggiornamento del modello RLI, con cui si potranno registrare telematicamente anche le riduzioni del canone di locazione.

Consulenza del lavoro News Fiscali - Commercialista Telematico
Erogazione dell’indennità Covid, introdotta dal DL Rilancio, per lavoratori domestici penalizzati dall’emergenza sanitaria.
Facciamo il punto su requisiti da rispettare, divieti di cumulabilità, soggetti esclusi e modalità di richiesta.

Consulenza del lavoro
Le prime istruzioni per la gestione dei certificati di malattia per quarantena e astensione per patologie di particolare gravità emessi durate il periodo emergenziale, specificando caratteristiche e condizioni per accedere all’indennità di malattia e degenza ospedaliera.

Modello Redditi - Unico News Fiscali - Commercialista Telematico
In questo contributo forniamo ulteriori chiarimenti in tema di tax credit vacanze, l’agevolazione introdotta dal DL Rilancio in favore dei cittadini, e volta ad incentivare il settore turismo, penalizzato dall’emergenza da Covid-19. A chi spetta, come farne richiesta e come beneficiarne.

Consulenza del lavoro
Il Decreto Rilancio (D.L. n. 34/2020) introduce la possibilità per i datori di lavoro di richiedere l’anticipo del 40% dell’importo del trattamento di integrazione salariale per i lavoratori. Ciò può essere fatto con specifiche modalità e seguendo le regole stabilite dall’INPS, che anticiperà l’indennità ai lavoratori entro 15 giorni dal ricevimento della richiesta.

Contributi e finanziamenti News Fiscali - Commercialista Telematico
Un passaggio importante della circolare n. 15/E dell'agenzia delle entrate mette in dubbio il Contributo a Fondo Perduto per tante società, in quanto tale forma di "aiuto non può essere concesso a imprese che si trovavano già in difficoltà" in conformità con la normativa comunitaria. Attenzione quindi alle SRL con perdite (anche pregresse) e società di persone con prelievi soci mai restituiti.

Professione Consulente
Si inizia a intravedere una fase di ripartenza dopo la pandemia da CoronaVirus; adesso le principali strategie possibili si riassumono in due parole: rinascere o reinventarsi.

Consulenza del lavoro
Importanti chiarimenti sono stati pubblicati di recente in materia di gestione della salute e sicurezza sui luoghi di lavoro alla luce dell’emergenza epidemiologica da Covid-19. Da ultimo, pervengono chiarimenti sia in materia di obblighi formativi dei lavoratori che in merito al ruolo del medico competente nella valutazione e gestione dell’organizzazione dell’ambiente di lavoro e della tutela della salute dei dipendenti.

Contributi e finanziamenti
L'Agenzia Entrate, intervenuta sul contributo a fondo perduto introdotto dal Decreto Rilancio, ha chiarito l'ambito dei beneficiari anche ad Associazioni Sportive Dilettantistiche ed enti non commerciali. A quali condizioni?

Circolare del lavoro Consulenza del lavoro
Nella circolare odierna i chiarimenti di INPS e INAIL, che ancora risentono delle problematiche legate all'emergenza sanitaria da Covid-19, in tema di TFR, DURC, CIGO, NASpI, sospensione dei contributi previdenziali e molto altro...

Contenzioso e processo tributario
Con una interessante Risoluzione l’Amministrazione finanziaria ha chiarito il ruolo degli enti locali e dei soggetti affidatari della gestione delle loro entrate ai fini della notifica degli atti di accertamento esecutivo anche durante il periodo di emergenza sanitaria da Covid-19.
Alla luce di tale Risoluzione gli enti locali e i soggetti affidatari della gestione delle loro entrate, risultano legittimati alla notifica degli atti di accertamento esecutivo, anche durante il periodo di sospensione, dal momento che quest'ultimo riguarda esclusivamente la fase esecutiva.

Consulenza del lavoro News Fiscali - Commercialista Telematico
L’INPS è intervenuto in favore dei liberi professionisti con partita IVA, iscritti alla Gestione Separata e non alla Casse di previdenza, ai quali, a seguito dell’emergenza da Covid-19, spetta ora un’indennità di 1.000 euro. Quali sono le regole per poterne fruire?

IRAP
In relazione all’emergenza sanitaria COVID-19, per quanto riguarda le imposte liquidate in base alla dichiarazione, è prevista la possibilità dell’esonero, per taluni soggetti, dal versamento del saldo IRAP 2019 e della prima rata di acconto IRAP dovuto per il 2020.
E' consentito, inoltre, per la generalità dei contribuenti, di adottare il metodo c.d. previsionale per la determinazione degli acconti dovuti per il 2020 a titolo, tra l’altro, di IRES e IRAP facendo a tal fine affidamento su un sensibile margine di tolleranza.
Assonime fornisce con un proprio documento un'importante analisi che con il presente commento si analizza, con riferimento all’IRAP.

Consulenza del lavoro
L’Ispettorato del Lavoro, coerentemente con l’esigenza di contrastare il contagio da Covid-19, predispone le procedure da remoto per l’accesso alla conciliazione tra datore di lavoro e lavoratore: tale modalità online di gestione comporta precise regole e obblighi per le parti.

IVA News Fiscali - Commercialista Telematico
Facciamo il punto sui nuovi termini di pagamento dell’imposta di bollo sulle fatture elettroniche dopo le proroghe introdotte dal Decreto Liquidità a causa dell'emergenza CoronaVirus

Contributi e finanziamenti IRPEF
L'Agenzia delle Entrate è chiamata non solo a gestire l'erogazione dei contributi ma anche a verificare la legittimità della domanda, in relazione alle diverse condizioni previste dalla legge, con una tempistica diversa dall'ordinaria: avrà otto anni di tempo per il cosiddetto controllo di merito.
Pesanti sanzioni penali sono previste in caso di autocertificazione falsa ed indebita compensazione.

Contributi e finanziamenti IRPEF
Allo scopo di compensare i danni economici e finanziari subiti da operatori economici di varie categorie, è stato riconosciuto il contributo a fondo perduto anche agli agenti di commercio. Esaminiamo i requisiti per ottenerlo e l’ammontare dello stesso.
Tuttavia per gli agenti, in seguito all’emergenza sanitaria, la determinazione del fatturato non è cosa semplice. Cerchiamo in questo contributo di chiarire i vari dubbi a riguardo.

News Fiscali - Commercialista Telematico
Spostamento della scadenza dei versamenti al 20 luglio 2020 senza alcuna maggiorazione e ulteriore spostamento dal 21 luglio al 20 agosto 2020, con maggiorazione delle somme da versare dello 0,40% a titolo di interesse corrispettivo.

Contributi e finanziamenti Operazioni in banca
Uno sguardo alle principali novità in materia di finanziamenti alle imprese contenute nel Decreto Liquidità: aumento dell'ammontare complessivo, modalità di accesso al fondo di garanzia, obbligo di integrare la domanda di finanziamento con una autocertificazione...

Consulenza del lavoro IRPEF
Come si calcola il premio di 100 euro in busta paga nel caso dei contratti di lavoro part-time?
Come vanno calcolate le assenze e lo smart-working?

Modello Redditi - Unico
Dal DL Rilancio al provvedimento dell'AdE di attuazione della tax credit vacanze in favore delle famiglie del comparto turismo. Il credito potrà essere utilizzato in strutture ricettive italiane entro la fine del 2020.
A quanto ammonta, chi ne beneficia e come usufruirne… (Articolo aggiornato in data 26 giugno 2020)

Contenzioso e processo tributario
Dall'emergenza sanitaria che stiamo attraversando ne è derivato un grande problema per un grosso numero di contribuenti che ad oggi non ha avuto alcuna proroga di versamenti. In questa situazione emergenziale, il pericolo primario che si sta paventando è quello della crisi di liquidità dei contribuenti che in questo periodo non riescono a incassare quello che dovrebbero e, di conseguenza, ciò potrebbe comportare, in alcuni casi, l’oggettiva difficoltà da parte dei contribuenti, di effettuare il regolare versamento delle imposte.
Inevitabile in questo frangente ipotizzare il ricorso a una nozione già nota nell'ordinamento tributario: la forza maggiore.

Contributi e finanziamenti IVA
Le fatture con importi fuori campo IVA influiscono sul contributo a fondo perduto? Vediamo la risposta di Assosoftware

News Fiscali - Commercialista Telematico
Sarà operativo dal 1° luglio 2020 il codice tributo “6915” che consente alle imprese turistiche di recuperare, mediante compensazione in F24, lo sconto riconosciuto ai clienti a titolo di Bonus Vacanze.

1 2 3 12
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it