Decreto Rilancio


Ricerca in corso...

Sono previsti due crediti d'imposta per il rafforzamento patrimioniale: uno del 20% della somma investita per chi immette denaro e un ulteriore credito per la società

Il Superbonus 110% per il cappotto termico spetta nel caso di interventi di isolamento termico delle superfici opache verticali, orizzontali ed inclinate

Immobili & Imposte indirette Modello Redditi - Unico
Con l’imminente dichiarazione dei redditi, relativa al periodo d’imposta 2019, occorre tener presente a chi spettano le detrazioni d’imposta relative alle ristrutturazioni edilizie, in eventi connessi con la cessione degli immobili intervenuti nell'anno.

Archivio legislazione
In data 8 agosto l'agenzia delle Entrate ha emanato la circolare n. 24/E avente ad oggetto chiarimenti in merito alla detrazione fiscale per interventi di efficientamento energetico e di riduzione del rischio sismico degli edifici

News Fiscali - Commercialista Telematico
L'Agenzia delle entrate propone di valutare il passaggio della tassazione dal sistema per competenza a quello per cassa. Quali saranno le modalità? Pagamenti con liquidazioni mensili?

Consulenza del lavoro
L’eliminazione del comma 1, art. 81 del Decreto Rilancio ad opera della L. n. 77/2020 ha comportato un effettivo slittamento della validità dei DURC fino al 29 ottobre 2020.
Resta però una problematica derivante dal Decreto Semplificazioni che è bene analizzare in quanto reca una importante eccezione alla proroga della validità del documento unico di regolarità contributiva.

Contributi e finanziamenti
Ricordiamo che dopo la conversione del Decreto Rilancio il bonus locazioni non più il limite dei ricavi per i commercianti che operano al dettaglio. Proponiamo un ripasso di questo utilissimo ripasso sull'agevolazione che è già utilizzabile in F24

Contributi e finanziamenti IRAP IRES IRPEF
Il proliferare di agevolazioni variamente denominate (contributi a fondo perduto, indennità, crediti d’imposta, ecc.) a favore dei soggetti economici colpiti dagli effetti dell’epidemia da Covid-19 ha fatto originare una serie di questioni circa la tassazione o meno degli stessi.
In linea di massima, salvo alcune eccezioni, non dovrebbero essere tassabili i contributi erogati dallo Stato, mentre quelli erogati da altri enti (Regioni, Comuni, Camere di Commercio, ecc.) sono soggetti a tassazione, il che ne riduce, evidentemente, l’effettivo beneficio.

Contributi e finanziamenti News Fiscali - Commercialista Telematico
Fornite ulteriori precisazioni in riferimento al contributo a fondo perduto previsto nel decreto “Rilancio”. Esaminiamo una serie di casistiche relative alla riduzione del fatturato nei casi di: operazioni per passaggi interni, fattura riepilogativa settore autotrasportatori, operazioni fuori campo IVA, fattura anticipate contratto fornitura di bevande, subentro in contratto di affitto d’azienda e imprenditori agricoli in regime agevolato.

Le modalità di recupero del bonus adeguamento dei luoghi di lavoro, a seguito dei lavori necesari per predisporre le misure anti-Covid

Fisco & risparmio energetico
Il decreto Rilancio consente, per le spese sostenute negli anni 2020 e 2021, di usufruire di alcune detrazioni fiscali in materia edilizia ed energetica (in prevalenza, aventi forma di detrazione dalle imposte sui redditi) sotto forma di crediti di imposta o sconti sui corrispettivi, cedibili ad altri soggetti, comprese banche e intermediari finanziari.

Contributi e finanziamenti Diritto fallimentare Società
Il Decreto Rilancio è intervenuto in favore del rafforzamento patrimoniale delle imprese di medie dimensioni con crediti d’imposta da rapportare agli investimenti effettuati nell'anno 2020 e alle perdite riscontrate in sede di approvazione del bilancio sempre per l'anno 2020.
Con la conversione in legge del Decreto tale agevolazione è stata estesa anche alle società in concordato preventivo di continuità: vediamo gli effetti pratici

Consulenza del lavoro
Con la conversione del Decreto Legge n. 34/2020 ad opera della Legge n. 77 del 17 luglio 2020 è cambiato nuovamente l’impianto normativo post-emergenza Covid-19, con conseguenti ricadute anche in materia di risvolti giuslavoristici e previdenziali, tali per cui è bene riepilogare alcune delle novità della normativa modificata e resa ora definitiva dalla conversione in Legge.

Contenzioso e processo tributario News Fiscali - Commercialista Telematico
La particolarità di quest’anno a causa dell’epidemia Covid-19 si riflette anche sull’istituto della sospensione feriale dei termini, dove problematico appare il cumulo di detta sospensione con quella dei termini dovuta all’epidemia Covid.

News Fiscali - Commercialista Telematico
Artigiani e commercianti non possono pagare quanto dovuto con i moduli già a disposizione. No, devono cambiare la codeline!

Contributi e finanziamenti
Il Decreto Rilancio ha istituito un contributo a fondo perduto anche per i settori ricreativo e dell’intrattenimento, anch’essi vittime della crisi economica da emergenza sanitaria da Covid-19. Il limite di tale contributo è di 5 milioni per il 2020. In attesa del decreto del MEF che dovrà far luce su criteri e modalità di applicazione della norma facciamo il punto della situazione su tale contributo.

Superbonus del 110%: Il Mise in audizione parlamentare anticipa i DM attuativi: Decreto requisiti tecnici e Decreto Asseverazioni (firmato il 29 luglio 2020).

Contributi e finanziamenti News Fiscali - Commercialista Telematico Società
Tra le molte novità introdotte dal Decreto Rilancio ce n'è una che merita attenzione e riguarda l’introduzione di un credito di imposta per quelle società che, dopo la forte crisi dovuta all’emergenza sanitaria da Covid, riescano a procedere ad un rafforzamento patrimoniale. Facciamo il punto della situazione…

IVA News Fiscali - Commercialista Telematico Novità legislative
Il Decreto Rilancio è intervenuto sulle clausole di salvaguardia IVA con l'art. 123, “Soppressione delle clausole di salvaguardia in materia di Iva e accise”, stabilendone la definitiva abrogazione. Ma come si procederà, dunque, alla copertura degli indebitamenti?

Contributi e finanziamenti
Ulteriori chiarimenti sul contributo a fondo perduto ci giungono dall’Agenzia Entrate che, in una recente circolare, si è soffermata sui soggetti ammessi al contributo, sui requisiti di ammissione, sulle procedure per la richiesta, sulle eventuali sanzioni per errato accredito e sull’ipotesi di rinuncia dello stesso.

Contributi e finanziamenti
Sono stati resi noti oltre ai chiarimenti sui crediti d’imposta per sanificazione e adeguamento degli ambienti di lavoro introdotti dal Decreto Rilancio anche le procedure per comunicare, utilizzare e cedere i suddetti crediti. In questo articolo proponiamo una guida pratica alla richiesta

Consulenza del lavoro News Fiscali - Commercialista Telematico
L’INPS, considerata la grande confusione dovuta a un insieme di norme susseguitesi una sull’altra in materia di ammortizzatori sociali, cerca di far luce sulla gestione della cassa integrazione in deroga – che ora è in parte demandata direttamente all’Istituto – con documenti di prassi che spiegano anche come gestire nel dettaglio il conteggio delle settimane di CIGD già fruite.

I contribuenti che attivano lavori edili sulle proprie abitazioni che rientrano nell’agevolazione cosiddetta superbonus 110% ma che non hanno IRPEF da pagare tanto elevata da recuperare la quota parte annuale del bonus, come possono fare?

News Fiscali - Commercialista Telematico
L'Agenzia delle entrate spiega il superbonus al 110% attraverso una guida in pdf che esamina casi pratici e tutto ciò che serve sapere su questa interessantissima agevolazione fiscale introdotta dal DL Rilancio, convertito nella Legge 77/2020.

News Fiscali - Commercialista Telematico
In particolare, le percentuali dell’ecobonus sono così ridefinite:
30% del prezzo d’acquisto fino a massimo 3.000 euro senza rottamazione;
40% del prezzo d’acquisto fino a massimo 4.000 euro con rottamazione.

Contenzioso e processo tributario
Facciamo il punto dopo il decreto Rilancio sui termini processuali che riguardano i provvedimenti tributari dopo l'emergenza CoronaVirus e la conseguente legislazione emergenziale: il calcolo, in vista del periodo di sospensione feriale, può essere estremamente complesso. In questo articolo puntiamo il mouse sul caso dell'accertamento con adesione

News Fiscali - Commercialista Telematico
In alternativa all’utilizzo in compensazione, dal giorno lavorativo successivo alla conferma dell’applicazione dello sconto, l’albergatore può cedere il credito d’imposta - totalmente o parzialmente - a terzi, ad esempio alle banche oppure agli stessi suoi fornitori di beni e/o servizi.

Contributi e finanziamenti
L’Agenzia delle Entrate è intervenuta fornendo le istruzioni per usufruire del bonus anti Covid introdotto dal Decreto Rilancio per la sanificazione e l’adeguamento degli ambienti di lavoro. Facciamo il punto sui soggetti ammessi, le spese ammissibili, le modalità di accesso all’agevolazione, ecc…

In presenza di specifiche competenze già riconosciute, viene ammessa l’attività di sanificazione svolta anche tramite propri dipendenti o collaboratori.

Archivio legislazione
Pubblichiamo il testo integrale della Legge 17 luglio 2020 n. 77 coordinato con il DL 19/5/2020 n. 34, il cosiddetto Decreto Rilancio, così come risulta direttamente dalla Gazzetta Ufficiale 180 del 18/7/2020.

1 2 3 5
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it