Archivio articoli - anno 2011

Ecco una delle (poche) norme del decreto Salva-Italia che cercano di agevolare i contribuenti: le semplificazioni per i pagamenti rateali
Articolo ad accesso libero









In questi tempi in cui si discute di modifiche alla legislazione sul mercato del lavoro, lanciamo una proposta che potrebbe essere utile a semplificare e rilanciare il mercato del lavoro
Articolo ad accesso libero

Nuovo regime fiscale per giovani e lavoratori in mobilità; comunicazione delle operazioni rilevanti IVA, leasing e noleggio; previdenza complementare per i lavoratori al primo impiego; indennità di esproprio non legata alla dichiarazione ICI; modelli dichiarativi IVA: pubblicate le bozze per il 2012; Cud 2012: pubblicata la bozza; redditometro: il software è ancora in fase di test; Manovra salva-Italia: testo coordinato in gazzetta; revisionato l’invio delle segnalazioni antiriciclaggio; costi km Aci per il 2012 in Gazzetta; CNDCEC: norme di comportamento del collegio sindacale in vigore dal 2012; sindaco unico nella S.r.l.: disciplina transitoria; operazioni rilevanti ai fini IVA di importo non inferiore ai 3.600 euro: comunicazione entro il 30 aprile quando il pagamento passa per il Pos; deducibilità integrale dell’IRAP: circolare della Fondazione Studi dei Consulenti del Lavoro; pubblicata anche la bozza del Modello 730 per il 2012; pubblicata la bozza del Modello Irap 2012
Articolo ad accesso libero





Con le festività natalizie aziende e professionisti si trovano di fronte, come ogni anno, alle conseguenze tributarie dell’effettuazione di omaggi nei confronti di clienti, fornitori e dipendenti: le implicazioni tributarie sia a livello di imposte dirette che in ambito I.V.A.
Articolo ad accesso libero


Il "decreto sviluppo" ha innalzato i limiti per utilizzare la contabilità semplificata; ecco quindi una approfondita valutazione dei vantaggi, dei rischi e degli effetti negativi insiti nella scelta di tale tipo di contabilità
Articolo ad accesso libero


Anche i professionisti, oramai è pacifico per la giurisprudenza, sono equiparati agli imprenditori nelle presunzioni relative alle indagini finanziarie sui movimenti bancari
Articolo ad accesso libero

I contribuenti coobbligati al pagamento dell'imposta di registro, se non si oppongono all'avviso di liquidazione, rischiano di dover pagare la maggiore imposta richiesta dall'ufficio (C.T.R. di Roma)
Articolo ad accesso libero

L'esercizio della potestà impositiva (atti di accertamento di imposta, cartelle esattoriali) e dell’azione di riscossione (pignoramenti, intimazioni ad adempiere) non sono indeterminati, bensì soggiacciono a dei limiti temporali che possono essere di prescrizione o di decadenza
Articolo ad accesso libero







Quando la notifica corretta della cartella è troppo lenta, potrebbe essere prescritto il tributo accertato (C.T.R. di Roma)
Articolo ad accesso libero

Partendo da un caso di giurisprudenza, analizziamo l'iter della corretta notifica di una cartella respinta dal contribuente
Articolo ad accesso libero


Finalmente il provvedimento del Direttore dell'Agenzia delle entrate che definisce l'ambito applicativo del regime agevolato
Articolo ad accesso libero


ACE (Aiuto alla Crescita Economica): conferimenti societari deducibili da IRES e IRPEF; agevolazioni fiscali riferite al costo del lavoro nonché per donne e giovani; nuovo regime di applicazione degli studi di settore; tutte le misure per fare emergere la base imponibile; manovra economica Monti approvata in via definitiva; istituita la causale contributo “ACIM” per il versamento con F24 dell’anticipazione contributo di ingresso mobilità; IRAP 2012: modello e istruzioni (bozze); circolare INPS sui nuovi regolamenti comunitari e Paper SED
Articolo ad accesso libero

Gli artisti sono una delle categorie di contibuenti che possono essere esentati dall'IRAP (C.T.R. di Roma)
Articolo ad accesso libero



Prorogata la scadenza dello “spesometro” al 31 gennaio 2012; contributo dovuto all’Ordine dei Commercialisti per il 2012 ridotto a € 162,00; il tributo unico su rifiuti e servizi locali (RES) debutta dal 1 gennaio 2013; inflazione: indice Istat stabile al 3,2%; responsabile aziendale per i rapporti con l’INPS: “Gestione Deleghe” per i gruppi aziendali; Iscrizione all’albo informatico delle agenzie per il lavoro; Sono false le fatture se i pagamenti non trovavano conferma e coincidenza tra le due contabilità (cliente/fornitore); convenzione per la trasmissione delle dichiarazioni di responsabilità (INVCIV – AS – PS); abilitazione ai servizi telematici del fisco per i cittadini: nuovi indirizzi operativi per il rilascio del codice PIN; CNDCEC: pronti i principi di vigilanza e controllo dell’organo di revisione degli enti locali
Articolo ad accesso libero



Notariato: studio sul sindaco unico nelle società;Banca Centrale Europea: variazione tasso di riferimento; detassazione dei premi: anche per il 2012 regole stringenti; Presentazione del prospetto informativo disabili prorogata al 15 febbraio 2012; dal prossimo 31 dicembre cambiano le regole sull’impugnazione dei licenziamenti; non è necessaria la certificazione del diritto alla prestazione pensionistica; software di compilazione per l'invio di segnalazioni relative agli studi di settore Unico 2011 (periodo d’imposta 2010); Financial Transaction Tax (FTT); trattamento fiscale applicabile ai contributi erogati dalla Regione e dagli enti locali per la copertura delle perdite e dei disavanzi di esercizi; si applica l’esenzione Iva alle prestazioni sanitarie rese dalle farmacie
Articolo ad accesso libero


Una sentenza che illustra come il processo d'appello vada costruito contestando i motivi di decisione dei giudici di primo grado (C.T.R. Roma)
Articolo ad accesso libero





Debiti più leggeri per famiglie e piccole imprese; adempimenti contabili degli enti non commerciali ed obbligo di rendicontazione; modalità di esercizio dell'opzione per l’affrancamento delle plusvalenze latenti; obbligazioni: con cedole o senza, gestite in conto unico; meccanismi sanzionatori e premiali per le autonomie locali
Articolo ad accesso libero

Per contrastare gli studi di settore, le affermazioni del contribuente non devono essere generiche e sfornite di supporti fattuali (C.T.R. di Roma)
Articolo ad accesso libero

Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it