Reddito di cittadinanza


Ricerca in corso...

Consulenza del lavoro Contributi e finanziamenti
La legge prevede incentivi all'impresa che provvede ad assumere un soggetto beneficiario del Rdc (reddito di cittadinanza). Riepiloghiamo schematicamente in questo articolo i casi in cui si ha diritto all'agevolazione.

Circolare del lavoro Consulenza del lavoro
1) Aggiornamento del sistema tariffario INAIL: sono stati pubblicati i relativi decreti ministeriali
2) Enfea: il nuovo regolamento è in vigore a partire dal 15 marzo 2019
3) Rinnovo del CCNL di Unionchimica Confapi
4) CCNL UNIONMECCANICA 3 luglio 2017: la disciplina contrattuale della Formazione continua
5) Edili Aniem-Confapi: accordo sulle assistenze nazionali di cui al CCNL per gli addetti dette piccole e medie industrie edili ed affini
6) Il DdL di conversione del Decreto Legge n. 4/2019 (recante disposizioni urgenti in materia di reddito di cittadinanza e di pensioni) - Approvato, in via definitiva, lo scorso 27 marzo - il Ministero del lavoro è responsabile della valutazione del Rdc
7) Procedure che le aziende agricole devono osservare al fine della gestione dell’obbligo di versamento della quota di Tfr maturata da ciascun lavoratore al Fondo di Tesoreria
8) Nuove modalità di presentazione della domanda di assegno per il nucleo familiare per i lavoratori dipendenti di aziende attive del settore privato non agricolo
9) Approvata la misura applicabile per il biennio 2018-2019 del valore medio del reddito agrario riferibile a ciascun capo allevato e del coefficiente di incidenza dei costi di allevamento
10) ANPAL: pubblicato il bando per il "Progetto Percorsi" per l'inserimento socio-lavorativo di minori stranieri non accompagnati e vicini all’età adulta e di giovani migranti fino a 23 anni che abbiano fatto ingresso in Italia come minori non accompagnati
11) Settore edilizia: sottoscritto il Protocollo di intesa sugli Enti Bilaterali
12) Sottoscritti tra Confesercenti-Assoturismo, Assohotel, Assocamping, Fiepet, Fiba, Assoviaggi e Filcams-Cgil, Fisascat-Cisl, Uiltucs-Uil, gli accordi in materia di stagionalità
13) Online i modelli Reddito e Pensione di Cittadinanza aggiornati con le modifiche della Legge di conversione del DL 4/2019
14) INPS: il contributo baby sitting è ancora fruibile solo da chi ha presentato la domanda entro il 31 dicembre 2018
15) Agenzia delle Entrate - Circolare n. 6 del 1° aprile 2019: le controversie in materia di contributi e premi sono di competenza del al giudice ordinario
16) INAIL: sono stati prorogati i termini per la dichiarazione delle retribuzioni
...e altre 12 notizie in materia di lavoro.

Consulenza del lavoro News Fiscali - Commercialista Telematico
A seguito del via libera del Senato, il 29 marzo 2019 è stata pubblicata in Gazzetta Ufficiale la Legge di conversione n. 26/2019, la quale converte con modificazioni il D.L. n. 4/2019 (cd. “Decretone”) recante disposizioni urgenti in materia di reddito di cittadinanza e di pensioni. A partire dallo scorso 30 marzo 2019 le regole sono così divenute definitive, e le misure di reddito di cittadinanza e quota 100 sono entrate definitivamente a far parte del nostro ordinamento, pur con modifiche che è necessario analizzare per comprendere quali saranno le regole definitive da rispettare.

Consulenza del lavoro Circolare del lavoro
Nella circolare del lavoro di oggi, in 34 pagine, affrontiamo le tante novità del momento e ricordiamo le prossime scadenze. Tra le notizie di rilievo:
- Lavoro nero stranieri: la sanzione per i datori di lavoro che impiegano migranti irregolari è commisurata al costo medio del rimpatrio, così come sancito dal d.m n. 151/201
- Congedo lavoratori padri 2019: le istruzioni emanate da parte da parte dell’INPS
- A quanto ammontano le aliquote per l’anno 2019 che devono essere accreditate alla Gestione Separata dell’INPS
- "Disposizioni urgenti in materia di reddito di cittadinanza e di pensioni" – Reintroduzione del meccanismo delle “finestre” mobili a “quota 100”, ammissione anticipata al trattamento di quiescenza ed “opzione donna”
- Stabilito il nuovo Codice Contratto per il CCNL per i dipendenti da aziende dell’Industria Turistica Federturismo Confindustria - AICA (Associazione Italiana Confindustria Alberghi)

Consulenza del lavoro News Fiscali - Commercialista Telematico
Con la sua pubblicazione in Gazzetta Ufficiale dello scorso 28 gennaio 2019 è entrato in vigore il Decreto Legge con il quale è istituito il Reddito di Cittadinanza (con l’acronimo “RdC”). Esso, oltre a misure per abbattere la povertà, reca anche interventi volti a evitare che tale strumento diventi mero assistenzialismo: tra questi sicuramente molto importante è lo sgravio contributivo a favore dei datori di lavoro che decidono di assumere soggetti che percepiscono il RdC

Consulenza del lavoro
Il reddito di cittadinanza dopo mesi di anticipazioni, indiscrezioni e modifiche sarà finalmente e in modo definitivo operativo a seguito della pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del Decreto Legge “Disposizioni urgenti in materia di reddito di cittadinanza e di pensioni” approvato dal Consiglio dei Ministri del 17 gennaio 2019. Il quadro operativo è sufficientemente delineato ma mancano ancora piccoli tasselli che si andranno via via completando. In attesa vengano messi a punto gli ultimi dettagli operativi di questa misura, non possiamo esimerci dal far notare che anche le aziende sono attivamente coinvolte nel processo di funzionamento del RDC: sono infatti previste importanti agevolazioni contributive per le aziende che assumeranno i soggetti beneficiari del reddito di cittadinanza

Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it