Archivio articoli - anno 2010


In caso di accertamento contro un'associazione professionale, il Fisco dovrebbe notificare singoli avvisi di accertamento agli associati...
Articolo ad accesso libero

è ormai argomento attuale quello relativo alla possibilità di standardizzare le regole contabili anche per le PMI, affermando che per le PMI ci sarebbe bisogno di uno standard di ottima qualità che potrebbe garantire migliore trasparenza e comparabilità a livello internazionale, massimizzando le potenzialità di espansione globale, reale e finanziaria
Articolo ad accesso libero


Il pensiero della Cassazione sulla “definizione delle liti ultra decennali pendenti” riguardanti istanze di rimborso presentate dai contribuenti
Articolo ad accesso libero




La data del 31 dicembre porta 'in regalo' le prescrizioni per gli accertamenti fiscali: ecco quali anni diventano non più accertabili
Articolo ad accesso libero


Tantissime dettagliate istruzioni per effettuare correttamente i conguagli IRPEF relativi al 2010, con particolare attenzione alle detrazioni, alle addizionali regionali e comunali
Articolo ad accesso libero

L'accertamento analitico-presuntivo a carico di una società di persone non può essere motivato con riferimento al redditometro dei singoli soci, né i maggiori ricavi possono essere individuati con riferimento ad una percentuale di ricarico tratta da uno solo degli innumerevoli indici emergenti dagli studi di settore
Articolo ad accesso libero


Continuiamo la disamina del contratto di apprendistato, parlando delle agevolazioni di carattere sia normativo che contributivo, della modalità di calcolo della retribuzione e della evoluzione normativa sul tema, nonchè delle novità introdotte a partire dall'1 gennaio 2007 che hanno riguardato l'estensione dell'indennità di malattia anche per gli apprendisti e infine della possibilità di ricorrere agli ammortizzatori sociali in deroga in questo momento di crisi
Articolo ad accesso libero

Se e quando l'amministratore unico di una S.R.L. è personalmente responsabile per il mancato versamento delle ritenute operate, delle imposte (IRAP e IRES) da autoliquidazione e delle imposte scaturite da eventuali accertamenti fiscali
Articolo ad accesso libero

Sono aumentate le sanzioni nei casi di ravvedimento operoso: pratiche tabelle per mettere a confronto l'attuale ravvedimento operoso (in vigore fino al 31/1/2011) con quello che si applicherà dall'1/2/2011; inoltre dall'1 gennaio 2011 aumenteranno anche gli interessi
Articolo ad accesso libero


Chiarimenti INPS sulla validità del DURC; indicazioni del ministero per la valutazione del rischio da stress; uso energie rinnovabili; verifica della regolarità contributiva in caso di CIG respinta; codice lavori pubblici; federalismo fiscale e tanto altro ancora...
Articolo ad accesso libero

Il conferimento di beni in natura se effettuato nei confronti di una società di capitali (S.p.A., S.a.p.A. o S.r.l.) deve rispettare le condizioni poste dall’art. 2343 e 2465 del codice civile, che sia pure con sfumature diverse impongono al conferente di accompagnare il conferimento di beni in natura disgiunti o congiunti, con una relazione di stima di un esperto che descriva il bene conferito, ne indichi il valore ed i criteri di valutazione seguiti, con l’attestazione che il valore è almeno pari all’importo utilizzato ai fini del capitale sottoscritto.
Articolo ad accesso libero

Patteggiare un processo penale relativo a reati tributari rischia di diventare "confessione" di fronte alla giustizia tributaria, parola di Cassazione
Articolo ad accesso libero

Le possibilità di esenzione dall'IRAP si sono allargate nell'ultimo periodo a seguito della giurisprudenza; una sentenza che illustra i dati da valutare per capire se un contribuente va assoggettato ad IRAP o no
Articolo ad accesso libero




Un'interpretazione giurisprudenziale di come il Fisco deve correttamente motivare un accertamento basato sugli studi di settore
Articolo ad accesso libero




Spese di rappresentanza e omaggi natalizi, novità IVA modifiche una guida agli adempimenti professionali di fine 2010: alla territorialità, stampe dei registri, verifica del limite dei ricavi e del volume d'affari, regimi speciali, limiti per l'obbligo della contabilità di magazzino, limiti per la nomina obbligatoria del collegio sindacale nelle srl, nuova misura interessi legali, pagamenti degli stipendi entro il 31/12/2010, inventario di magazzino, moratoria black list, ravvedimento operoso
Articolo ad accesso libero

in G.U. la nuova finanziaria 2011 in vigore dall'1 gennaio; IVA: approvato il nuovo elenco clienti e fornitori, prima scadenza ad ottobre 2011; visto di conformità: mantenimento dell’iscrizione nell’elenco informatizzato; servizio di verifica ondine del codice fiscale; dogane: presentazione del documento amministrativo elettronico; appalti pubblici: tutte le stazioni appaltanti dovranno chiedere il codice identificativo di gara (CIG); transfer pricing: maggiori istruzioni per compilare e spedire i documenti; fisco ed associazioni sportive: alle lezioni di equitazione e ricovero di cavalli non sono ammessi gli estranei;servizio di verifica ondine del codice fiscale; decisioni del governo italiano del 22 dicembre 2010
Articolo ad accesso libero

La Cassazione si occupa dei condoni per cui era stata richiesta la rateizzazione dell'importo: vediamo come doveva correttamente comportarsi il contribuente
Articolo ad accesso libero




Detrazione del 55% prorogata a tutto il 2011: per interventi “a cavallo d’anno” comunicazione da inviare entro marzo; ampliato l’accertamento parziale, bastano gli inviti a comparire; agevolazione Tremonti-ter : dichiarazione integrativa; grandi contribuenti in “formato” ridotto dal 2011; riversamento dell’acconto IVA di dicembre 2010; interessi sui crediti da lavoro: sono da tassare solo al momento della percezione; ravvedimento operoso con nuovi interessi legali; valido il pvc firmato solo dal fallito; assicurazione obbligatoria contro infortuni per gli sportivi dilettanti
Articolo ad accesso libero

Negli accertamenti basati sugli studi di settore è necessario il dialogo con i contribuenti prima di procedere
Articolo ad accesso libero

è previsto l'obbligo di comunicare le minusvalenze e le differenze negative di ammontare superiore a 50.000 euro derivanti da operazioni su azioni o altri titoli negoziati in mercati regolamentati, stabilendo, in caso di comunicazione omessa, incompleta od infedele, l'indeducibilità di tali componenti negativi
Articolo ad accesso libero

Nella vita aziendale la gestione dei rimborsi delle spese di trasferta è sempre un momento critico: la fiscalità dei rimborsi spese spiegata con casi pratici
Articolo ad accesso libero


Le istruzioni per produrre la documentazione idonea a giustificare i "prezzi di trasferimento" e per inviarla correttamente all'Agenzia Entrate
Articolo ad accesso libero

registro delle imprese: stabilite le regole per recuperare, in maniera semplificata, i diritti di segreteria non versati; aiuti di stato: proroga delle misure a sostegno delle banche; acquisto immobili in leasing: novità dal 2011; detassazione degli investimenti in macchinari: cumulo con altre agevolazioni non fiscali; premi di produttività con detassazione prorogata al 2011; beni appartenenti a soggetti che svolgono attività di noleggio: coefficienti di ammortamento; contratti di appalto: ai fini del reddito rileva la data di ultimazione dell’opera; stop al federalismo contabile per far posto a quello fiscale; trasformazione di succo di arance: criteri per il rilascio dell’autorizzazione doganale; beni di marca UE verso l'Arabia: trasloco internazionale senza IVA
Articolo ad accesso libero

Il 27 dicembre sarà l’ultimo giorno utile per pagare l’acconto IVA 2010 senza incorrere in sanzioni; oltre tale termine sarà possibile avvalersi del cd. ravvedimento operoso... Ecco un ottimo approfondimento
Articolo ad accesso libero





Pubblicate bozze dei modelli per il 2011; nell’ipotesi di falsa fatturazione non occorre la prova della simulazione dell’accordo con la cartiera; cartella esattoriale impugnabile solo per vizi propri; accise: termini e modalità di pagamento dell’imposta su talcuni prodotti immessi in consumo dall'1 al 15/12/2010; pagamento a rate del canone Rai con mod. F24: istituiti i codici; altre di fisco
Articolo ad accesso libero

Per svolgere l'attività di commercio di oggetti e materiali preziosi serve un'apposita autorizzazione; le implicazioni di un eventuale esercizio abusivo...
Articolo ad accesso libero


Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it