Articoli a cura di Mario Agostinelli

Mario Agostinelli
Consulente del Lavoro dott. in Scienze economiche. Appassionato di diritto Tributario e diritto penale Tributario, societario e fallimentare. Già docente in diritto di impresa, diritto commerciale e del Lavoro e Gestione economica dell’Impresa, presso ITS Provincia di Fermo. Autore in materia fiscale per riviste specializzate. Relatore in materia fiscale.

Ricerca in corso...

Professione Consulente Consulenza del lavoro
Per la Certificazione Unica sono iniziati i tempi supplementari: analizziamo le possibilità di invio autonomo delle Certificazioni relative a percipienti diversi

Consulenza del lavoro
Attenzione: in caso di errori nella trasmissione della Certificazione Unica 2015, al fine di non incorrere nella sanzione di 100 euro (non ravvedibile), la trasmissione telematica della certificazione corretta dovrà avvenire, relativamente alle somme elargite nel 2014, entro giovedì 12 marzo 2015 ossia entro i 5 giorni successivi alla scadenza ordinaria del 7 marzo 2015

Consulenza del lavoro
Un contribuente minimo che ha pagato parcella a un altro minimo (quindi senza ritenuta) deve predisporre la Certificazione Unica?

Consulenza del lavoro
Il comunicato stampa dell'Agenzia delle Entrate ha lasciato qualche dubbio sui dati da inviare obbligatoriamente entro il prossimo 9 marzo come certificazione unica per l'anno 2014: ecco un riassunto ragionato

Modello Redditi - Unico
La Legge di Stabilità propone una modifica di assoluta rilevanza nell’impianto normativo dell’istituto del ravvedimento operoso: analisi delle opzioni che nascono con la nuova normativa per presentare la dichiarazione integrativa per annualità fino al 2014 escluse dal beneficio del ravvedimento

Professione Consulente Consulenza del lavoro Modello Redditi - Unico Condominio
Le trasmissioni oltre il termine del 9 marzo 2015, relative alle certificazioni dei lavoratori autonomi, provvigioni e quelle riconducibili alle operazioni poste in essere dai condomini non saranno soggette alla sanzione amministrativa

Professione Consulente
Le nuove modalità di ravvedimento operoso potrebbero aprire la possibilità di gestione del rapporto fra Fisco e contribuenti improntata ad una maggiore collaborazione... sogno o possibile realtà?

Il contribuente, prima di confermare l’adozione del regime forfettario 2015, deve ben valutare gli effetti derivanti dall’eventuale uscita: la norma prevede che tutti i costi sostenuti nel periodo di imposta di applicazione del regime agevolato non assumono rilevanza nella determinazione del reddito degli anni successivi, pertanto gli ammortamenti dei beni strumentali ancora da dedurre vanno persi

Una delle maggiori novità della Legge di stabilità è la ristrutturazione globale del regime dei 'minimi' che è stato completamento trasformato: ecco una panoramica del nuovo regime forfettario che è iniziato col 2015

Novità legislative Modello Redditi - Unico
La Legge di Stabilità va a riscrivere il regime forfettario per i contribuenti di minori dimensioni peggiorando l'agevolazione attualmente prevista rispetto all'attuale regime dei minimi: può convenire l'apertura delle posizioni dei minimi entro fine anno per usufruire per i prossimi anni del vecchio regime?

Contenzioso e processo tributario
Gli agenti e rappresentati di commercio, i piccoli elettricisti e i piccoli idraulici potrebbero tutti essere esclusi dall’accertamento bancario fondato sui prelevamenti bancari? Una valutazione sulla recente sentenza della Corte Costituzionale

Contenzioso e processo tributario Giurisprudenza tributaria
Anche la giurisprudenza di merito si sta adeguando al parere della Cassazione sull'accertamento anticipato: il contraddittorio endoprocedimentale è un diritto del contribuente

IVA Modello Redditi - Unico
Siamo in fase di invio delle dichiarazioni integrative: nel caso da tali dichiarazioni sorga un credito d'imposta bisogna fare attenzione a gestire il visto di conformità

Società
La situazione di crisi economica sta facendo assumere importanza rilevante ai reati connessi al mero omesso versamento delle imposte: quando scatta la responsabilità penale? Analisi del caso dell'amministratore uscente e dell'amministratore entrante

Contenzioso e processo tributario IVA Società
Attenzione ad assumere l’incarico di amministratore di società senza prima aver effettuato quelle minime verifiche in ordine agli adempimenti fiscali in essere, richieste dalla diligenza del ruolo in corso di assunzione, con particolare riferimento alla possibilità di eseguire gli adempimenti tributari futuri

Contenzioso e processo tributario
Pubblichiamo le prime valutazioni pratiche (in vista dei numerosi contenziosi in corso) sulla fondamentale sentenza della Corte Costituzionale che ha dichiarato parzialmente incostituzionale la presunzione che i prelievi bancari dei liberi professionisti equivalgono a ricavi in nero per il professionista

Contributi e finanziamenti Modello Redditi - Unico
Uno degli strumenti per il rilancio dell'economia italiana è il bonus sugli investimenti in beni strumentali nuovi a cui viene collegato un credito d'imposta a favore dell'impresa; ad Ottobre 2014 mancano le istruzioni dell'Agenzia per l'utilizzo di tale credito d'imposta

IVA Modello Redditi - Unico
Con un tempismo incredibile, l'Agenzia delle Entrate ha pubblicato in zona Cesarini i chiarimenti per l'apposizione del visto di conformità agli Unico in partenza domani 30 settembre... ecco un riassunto del nuovo documento di prassi

IVA
La scelta di modalità di utilizzazione del credito IVA effettuata in dichiarazione può essere modificata, ma bisogna fare attenzione alle tempistiche con cui si presenta un'eventuale integrativa

Contenzioso e processo tributario
Per garantire il diritto al contraddittorio ed alla corretta difesa dei cittadini contribuenti l'accertamento anticipato dovrebbe essere sempre nullo, in quanto spesso e volentieri scaturisce dall'inefficienza degli uffici tributari

Studi di settore
I contribuenti che ritengono di essere esclusi dalla compilazione degli studi di settore devono verificare attentamente la sussistenza della causa di esclusione, pena sgradevoli conseguenze in fase di accertamento

Studi di settore
Finalmente è stata pubblicata la lista degli studi di settore 2013 che accedono al regime premiale

Studi di settore
Le disposizioni che disciplinano il differente termine di acceso al regime premiale implicano la violazione dei principi costituzionali, con particolare riferimento a quello dell’esercizio imparziale dell’attività amministrativa: alcune valutazioni in vista di Unico 2014

Studi di settore Modello Redditi - Unico
Nella compilazione dei dati relativi agli studi di settore vi sono sempre dubbi nei righi dedicati a dipendenti e collaboratori, in particolare quando i dati riguardano l'attività del socio amministratore

IRAP IVA Modello Redditi - Unico
Le società che risultano essere di comodo sono penalizzate in sede di dichiarazione dei redditi: analisi degli effetti fiscali di tali penalizzazioni sia a livello di imposte dirette che dell'IVA

IVA Modello Redditi - Unico
Le società di comodo, siano esse società non operative o società in perdita sistemica, subiscono limitazioni sull'utilizzo del credito IVA: i casi di perdita del credito IVA da analizzare prima di Unico 2014

Modello Redditi - Unico
Si avvicina il momento di definizione delle dichiarazioni dei redditi; quest'anno occorre prestare molta attenzione alle condizioni di deducibilità fiscale dei crediti inesigibli dal reddito d'impresa, in quanto sono arrivati tanti importanti chiarimenti e novità in materia

Contenzioso e processo tributario
La notifica dell’accertamento prima della scadenza del termine di 60 giorni dalla data di chiusura delle operazioni di verifica, rende nullo l’atto di accertamento stesso, anche se l’agenzia delle entrate adduce, quale motivazione di particolare urgenza, l’imminente scadenza del termine di verifica!

IVA OPERAZIONI STRAORDINARIE (cessione azienda, trasformazione, fusione, liquidazione, scissione)
In caso di società di persone che cessa l'attività o si trasforma in ditta individuale, quali sono le regole per la corretta predisposizione del modello di dichiarazione IVA?

IVA
In fase di elaborazione della dichiarazione occorre prestare estrema attenzione ad alcune particolari operazioni: analizziamo i risvolti pratici dell'assegnazione di beni ai soci dell'impresa

1 2 3 4 5
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it