Il lungo viaggio delle spese sanitarie fino al 730 precompilato

carovanaL’articolo 3, commi 2 e 3, del D.Lgs 175/2014, prevede che, ai fini dell’elaborazione della dichiarazione dei redditi 730/precompilata, l’AE può utilizzare i dati del sistema Tessera Sanitaria ed inoltre che le aziende sanitarie locali, le aziende ospedaliere, gli istituti di ricovero e cura a carattere scientifico, i policlinici universitari, le FARMACIE, pubbliche e private, i presidi di specialistica ambulatoriale, le strutture per l’erogazione delle prestazioni di assistenza proteica e di assistenza integrativa, gli altri presidi e strutture accreditati, gli altri presidi e strutture accreditati per l’erogazione dei servizi sanitari, gli iscritti all’ALBO dei medici chirurgici e degli odontoiatrici, sono tenuti ad inviare al SISTEMA tessera sanitaria i dati relativi alle prestazioni erogate (quindi i dati delle spese sanitari sostenute dal contribuente) dal 2015 con esclusione di quelle già inviate mediante tessere sanitaria.

 

Tratteremo della gestione del 730 precompilato 2016 nella nostra videoconferenze del 25 febbraio prossimo


Partecipa alla discussione sul forum.