BOX – Forum


Ricerca in corso...

Il caso del giorno IVA
Le cessioni di carburanti per autotrazione, effettuate dai gestori degli impianti stradali, non dovranno essere documentate, fino al 31 dicembre prossimo, tramite fatturazione elettronica. Il nuovo obbligo non è entrato in vigore il 1° luglio 2018, ma troverà applicazione, come previsto per ogni altra prestazione, con decorrenza dal 1° gennaio 2019

IVA
In questa pillola di fattura elettronica trattiamo il caso dell'indirizzo telematico: il primo dubbio che assale tutti gli operatori è proprio quello dell'indirizzo di spedizione della fattura elettronica

Consulenza del lavoro Gestione e Valutazione del Personale Pubblica Amministrazione
L'approvazione del "Decreto dignità" ha introdotto molte norme che influiscono sui contratti di lavoro a tempo determinato: tali norme hanno scatenato un dibattito sulla stampa circa i nuovi vincoli contrattuali. In questo articolo proponiamo un riassunto ragionato delle nuove norme

Contenzioso e processo tributario Società
La possibilità, da parte dell’Agenzia delle Entrate, di imputare i maggiori utili extra-contabili accertati in capo ad una società di capitali a ristretta base sociale o a carattere familiare è oggetto di ampio e diffuso contenzioso. Secondo il prevalente orientamento, nelle controversie tributarie tra Fisco e società di capitali e soci, relative alla c.d. ristretta compagine sociale, non è configurabile alcun litisconsorzio necessario; in particolare, tra l’accertamento a carico della società a ristretta base partecipativa e l’accertamento di reddito di capitale a carico del socio, non sussiste un rapporto tributario sostanzialmente unico con pluralità di soggetti passivi

Società
La clausola “russian roulette” ha la finalità di risolvere una situazione di stallo decisionale in ipotesi di joint ventures societarie. In applicazione di tale clausola un socio può obbligare l’altro socio a vendere la propria quota ad un dato prezzo o acquistare, al medesimo prezzo, l’altrui quota di partecipazione. Il tema è stato approfondito da pronuncia del Tribunale di Roma

Consulenza del lavoro Previdenza
Rimane tempo limitato per la presentazione della domanda per l'accesso all'APE sociale per l'anno 2018. Infatti, il secondo termine per l'invio delle domande di riconoscimento scade il 15 luglio 2018 per i soggetti che hanno maturato tutti i requisiti necessari per l'accesso

Internazionalizzazione IRPEF
Dedichiamo questo articolo (di 17 pagine) al problema delle dichiarazioni dei redditi dei contribuenti che lavorano all'estero ma con residenza in Italia - si tratta di dichiarazioni sempre complesse. Una panoramica delle norme del Testo Unico, i casi di distacco dei lavoratori all'estero, le retribuzioni convenzionali, il caso dei lavoratori frontalieri, le convenzioni con i Paesi confinanti e tanto altro...

IRPEF Modello Redditi - Unico
Il quadro RP del Modello Redditi è uno dei più utilizzati perchè serve ad indicare oneri deducibili e detraibili utili ad abbattere l'IRPEF dovuta. In questo articolo di 12 pagine proponiamo una guida schematica, con immagini dei quadri, alle diverse sezioni del quadro RP del modello Redditi 2018

Modello Redditi - Unico Studi di settore
Gli studi di settore, ampiamente utilizzati nel corso degli anni dall’amministrazione finanziaria sia nella programmazione dei controlli, sia negli accertamenti di tipo analitico-induttivo, sono in via di superamento, in quanto destinati ad essere sostituiti, dal periodo di imposta 2018, dagli indici di affidabilità fiscale (ISA). In presenza di determinate condizioni, i contribuenti soggetti agli studi di settore sono ammessi a un regime premiale, nel caso in cui si adeguino alle risultanze degli studi. Le condizioni e gli effetti dell'accesso a tale regime con riferimento ai vari periodi di imposta sono state oggetto di diversi provvedimenti dell’Agenzia delle Entrate succedutisi nel tempo

Consulenza del lavoro
È di qualche giorno fa l’Interpello del MLPS con il quale è stato chiarito quali siano le prescrizioni a cui devono attenersi i lavoratori autonomi non inquadrabili come datori di lavoro nell’ospitare un tirocinante ovvero un ragazzo che svolge l’alternanza scuola-lavoro: la controversia sorge perché non è chiaro se vadano seguite le prescrizioni del solo articolo 21 del TU in materia di salute e sicurezza sul lavoro oppure se sia invece necessario rispettare le disposizioni dell’intero TU

IRES Modello Redditi - Unico
La corretta indicazione delle spese di rappresentanza nel modello Redditi SC passa dalla loro distinzione dalle spese di ospitalità; per le società di capitali l’inserimento delle spese di rappresentanza va indicato con la compilazione del quadro RF “determinazione del reddito di impresa”, con riferimento ai righi RF23 e RF43

IVA Organismi Partecipati, gestione dei servizi pubblici Pubblica Amministrazione
Sono passati i primi 10 giorni di luglio e continuano i dubbi sull'applicazione della fatturazione elettronica tra privati. In questo articolo facciamo il punto sulla filiera del contratto di appalto pubblico e gli obblighi per i subappaltatori e subcontraenti; le problematiche dei consorzi...

Consulenza del lavoro
Vediamo come si sta evolvendo il DURC, il documento che attesta la regolarità contributiva delle aziende, che è fondamentale per tanti motivi, pensiamo alle procedure di appalto. Presto sarà disponibile anche la procedura “VERA – Verifica della regolarità aziendale”, che fornisce un quadro completo della situazione debitoria dell’azienda, ancora prima di richiedere il DURC

IVA
Le imprese che pongono in essere attività con operazioni parzialmente esenti devono prestare attenzione all’applicazione del meccanismo del pro rata. Tuttavia il legislatore ha tenuto conto, nel disciplinare l’applicazione del predetto rapporto, che le operazioni esenti potrebbero essere occasionali. In tale ipotesi, pur dovendo considerare indetraibile l’Iva relativa all’acquisto di beni e servizi afferenti alle operazioni esenti, il pro rata non troverà applicazione

Consulenza del lavoro IRES IRPEF
Un autoveicolo aziendale assegnato al dipendente è detto ad uso promiscuo quando lo stesso lo utilizza sia per esigenze lavorative sia per esigenze personali. Approfondiamo la tematica dell'utilizzo di auto aziendali da parte dei dipendenti o degli amministratori, che suscita da sempre un fervente dibattito tra gli operatori professionali, soprattutto per quanto riguarda l'individuazione della via più conveniente dal punto di vista fiscale per l'acquisto dell'autovettura

IRES IRPEF Modello Redditi - Unico Studi di settore
Per venire incontro alle esigenze dei lettori dedichiamo il Fiscus del mese di giugno a vari aspetti della dichiarazione modello redditi 2018 (anno d'imposta 2017), puntando il mouse su alcuni casi critici: la compilazione del quadro F degli studi di settore, la gestione degli oneri deducibili e detraibili, il caso dei canoni di locazione non riscossi....

Professione Consulente
In tema di fattura elettronica, uno degli aspetti da affrontare è quello che riguarda le modalità di ricezione. In questa prima puntata degli approfondimenti curati dal Dott. Luca Salvetti facciamo il punto della situazione su funzionalità e problematiche di ciascuna modalità

IRAP IRES
Introdotta la possibilità di convertire l’eccedenza ACE in un credito d’imposta utilizzabile in diminuzione dell’Irap da versare in sostituzione del riporto negli anni successivi. In presenza pertanto di rendimento nozionale superiore al reddito complessivo netto determinato nel periodo d’imposta, è possibile optare per il riporto dell’eccedenza nei periodi di imposta successivi senza alcuna limitazione temporale ovvero per la trasformazione dell’eccedenza stessa in un credito d’imposta IRAP

Contenzioso e processo tributario
E’ consentito presentare nuovi documenti in appello anche se gli stessi erano già disponibili dal primo grado di giudizio. Il deposito della nuova documentazione deve avvenire nel rispetto del principio di difesa e del contraddittorio, fino a venti giorni liberi prima della data di trattazione del ricorso

Il caso del giorno IRPEF Modello Redditi - Unico
Siamo in piena fase di dichiarazione dei redditi e vediamo come gestire un caso critico: quello di ritenute subite ma non certificate. Tali ritenute possono essere considerate per il calcolo delle imposte dovute?

Consulenza del lavoro
Con l’approvazione del Decreto Legge definito come Decreto Dignità verranno introdotte numerose disposizioni in materia di lavoro, che cambieranno notevolmente il panorama lavorativo e le possibilità di flessibilità a disposizione delle aziende. Vediamo nello specifico quali sono i cambiamenti in materia di lavoro con i quali sarà necessario confrontarsi (e dibattersi) nel prossimo futuro

IRAP Modello Redditi - Unico
La Corte di Cassazione ha confermato che anche le imprese familiari sono soggetti Irap. Mentre il reddito derivante dall'impresa familiare e risultante dalla dichiarazione dei redditi viene imputato, a determinate condizioni, proporzionalmente alla rispettiva quota di partecipazione dei partecipanti, l'imprenditore familiare, non i familiari collaboratori, è anche soggetto passivo IRAP, in quanto detta imposta colpisce il valore della produzione netta dell'impresa e la collaborazione dei partecipanti all'impresa familiare integra quel quid pluris dotato di attitudine a produrre una ricchezza ulteriore rispetto a quella conseguibile con il solo apporto lavorativo personale del titolare

Contenzioso e processo tributario Diritto fallimentare
Occorre prendere atto del contrasto giurisprudenziale esistente sulla legittimità della cartella di pagamento notificata ad una società già ammessa alla procedura di concordato preventivo. Tale diatriba ha un notevole risvolto pratico in un contesto economico, come quello attuale, che registra sempre più richieste di accesso alle procedure di risoluzione della crisi di impresa

Segnaliamo la videoconferenza di domani 5 luglio che darà tanti interessanti spunti sulla dichiarazione integrativa; uno dei più classici casi sarà quello relativo alla "reazione" ad una lettera di compliance notificata da parte del Fisco; si parlerà anche di dichiarazione integrativa a favore del contribuente e sarà trattato il caso delle integrative oltre l'anno

IRPEF IVA
Al fine di chiarire adeguatamente il quadro normativo attualmente in vigore in materia di agevolazioni fiscali agli interventi finalizzati al superamento delle barriere architettoniche è senz’altro opportuno partire da una definizione chiara del concetto di «barriera architettonica» e di intervento finalizzato al suo superamento nonché ad una precisa delimitazione in senso urbanistico degli interventi posti in opera a questo scopo

IRES
La presunzione legale di inerenza con conseguente deducibilità delle spese di sponsorizzazione di società sportive dilettantistiche opera in virtù della ricorrenza dei presupposti previsti dalla legge. Laddove la società non risulti iscritta presso la banca dati CONI, ciò comporta il difetto, in capo alle beneficiarie, dello status di società o associazioni sportive dilettantistiche, e quindi il difetto di prova in ordine ad uno dei requisiti in relazione ai quali la legge consente la presunzione legale assoluta in ordine alla qualificazione delle spese di sponsorizzazione come spese di pubblicità

Consulenza aziendale
In un contesto economico che cambia sempre più rapidamente e che diventa ogni giorno più incerto e complesso, non è mai stato più importante scegliere la giusta strategia. Perché? Perché gli ambienti competitivi sono estremamente variegati, in continua evoluzione, e spesso una soluzione, che potrebbe essere opportuna in un caso, potrebbe rivelarsi controproducente in altro. Cerchiamo di capirne di più in questo approfondimento

Contenzioso e processo tributario Studi di settore
La procedura di accertamento tributario standardizzato, mediante l’applicazione dei parametri o degli studi di settore, costituisce un sistema di presunzioni semplici, la cui gravità, precisione e concordanza non è ex lege determinata dallo scostamento del reddito dichiarato rispetto agli standards in sé considerati, ma nasce solo in esito al contraddittorio da attivare obbligatoriamente, pena la nullità dell’accertamento, con il contribuente

Immobili & Imposte indirette Operazioni in banca
Il mutuo SAL è un contratto di mutuo fondiario assistito da ipoteca col quale la banca concede erogazioni parziali in pre-ammortamento in base allo stato di avanzamento lavori, previa perizia di un tecnico scelto dall’istituto bancario. Il perito accerta lo stato di avanzamento dei lavori, previa presentazione delle fatture dei pagamenti effettuati, il valore dei beni costruiti, nonché l’esecuzione delle opere a regola d’arte, in conformità anche alle leggi urbanistiche e a quanto precedentemente descritto alla banca. Solitamente utilizzato dalle imprese, esso può essere tuttavia concesso a privati per la costruzione o ristrutturazione di una casa, con iscrizione d’ipoteca sul terreno ovvero sull’immobile da ristrutturare

Operazioni in banca
Ripple è la moneta digitale che occupa il terzo posto nella classifica mondiale con un capitale di mercato di quasi sedici miliardi di euro. Il suo prezzo equivale attualmente a 0,40 euro. Investire in Ripple è l’argomento del giorno di molti trader online. Cos’è Ripple? Cos’ha Ripple di meglio da offrire rispetto a Bitcoin? Come si può investire in Ripple? In questo articolo vedremo tutti i dettagli riguardo a Ripple...

1 2 3 86


Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it