Contabilità: guida alle scritture di fine esercizio

La tenuta della contabilità generale poggia sul principio della manifestazione finanziaria documentale.

Tale principio comporta l’obbligo di rilevare in Contabilità Generale gli scambi monetari e creditizi che si verificano tra la nostra azienda e terze economie. Tuttavia, la rilevazione degli accadimenti aziendali comporterebbe, senza opportune operazioni di completamento, di integrazione, di rettificazione e di ammortamento, la rilevazione di un risultato economico d’esercizio, non rispettoso del «principio di competenza economica», secondo il quale la determinazione del risultato economico d’esercizio deve tenere in considerazione gli effetti economici dei processi produttivi che nello stesso esercizio trovano la loro conclusione (vale a dire il completamento); mentre gli effetti dei processi produttivi in corso alla data di chiusura dell’esercizio, devono essere imputati all’esercizio in chiusura solo per la parte di essi che è ad esso riferibile, con rinvio della restante parte all’esercizio in cui si perfezionerà il loro effetto economico.

In sostanza, le scritture di assestamento determinano la trasformazione dei valori contabili in valori di bilancio, atti a rappresentare il risultato economico d’esercizio e il patrimonio di funzionamento alla fine del periodo amministrativo considerato. Inoltre, con la campagna bilanci 2016 diverranno operative le novità previste dal D.Lgs. 18/8/2015 n. 139 che ha recepito nel nostro ordinamento la Direttiva 2013/34/UE… per continuare l’approfondimento – oltre 40 pagine con esempi pratici – clicca sul tasto qui sotto per scaricare il file PDF…

Contenuto disponibile esclusivamente agli utenti abbonati
Per continuare a leggere il contenuto di questo articolo è necessario essere abbonati. Se sei già un nostro abbonato, effettua il login attraverso il modulo di autenticazione posto in cima alla pagina. Se non sei abbonato o ti è scaduto l'abbonamento, che aspetti?
Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it