BOX – Scroll news gratuito


Ricerca in corso...

Consulenza aziendale
Il CPM (Corporate Performance Management) è costituito da un insieme di processi, metodologie, metriche e sistemi informativi necessari per misurare e, soprattutto, gestire le performance di un’impresa. Tali sistemi hanno l’obiettivo di garantire una sistematica integrazione e verifica tra i processi strategici ed i processi operativi aziendali, perciò si basano sui alcuni fondamentali principi

Contenzioso e processo tributario
La motivazione per relationem non è illegittima, soprattutto laddove gli elementi richiamati siano già noti al contribuente, come accade nel caso di atti delle indagini penali, conosciuti, o, comunque, conoscibili dall’indagato raggiunto da ordinanza cautelare. In caso poi di dichiarazione dei redditi congiunta, benchè la moglie possa presentare ricorso, solo il marito ha diritto a ricevere l'avviso di accertamento. E se non vi è un obbligo di notifica dell'avviso, allora non vi è neppure l'obbligo di comunicare al coniuge gli atti che fondano tale avviso. L'avviso di accertamento soddisfa in ogni caso l'obbligo della motivazione quando pone il contribuente nella condizione di conoscere la pretesa nel suo petitum e nella causa petendi, senza che sia necessaria l'indicazione delle specifiche disposizioni di legge che si assumono violate

Contributi e finanziamenti
Si segnala questa agevolazione spettante alle imprese che effettuano attività di ricerca e sviluppo indipendentemente dal fatturato, dalla forma giuridica, dal settore economico in cui operano nonchè dal regime contabile adottato. Quali i criteri di ammissibilità? ...e quali le spese ammissibili?

Consulenza aziendale
La Balanced Scorecard è un sistema di visione del mondo aziendale nel suo complesso che può offrire interessanti spunti all'imprenditore nell'analisi della gestione aziendale. Si tratta di uno strumento molto utile per correggere i casi di miopia imprenditoriale, cioè quei casi in cui non si guarda all'azienda nel suo complesso ma ci si concentra solo su alcuni aspetti del suo funzionamento

IVA
Dal 1° gennaio 2019, fatti salvi eventuali colpi di scena dell’ultimo momento, entrerà in vigore l’obbligo di emissione della fattura in formato elettronico anche per le prestazioni effettuate nei confronti di privati. La Commissione europea ha rilasciato la relativa autorizzazione ed il nuovo obbligo è previsto dalla legge di Bilancio 2018. Sono previste poche e limitate eccezioni: una panoramica delle novità

Consulenza del lavoro
Il Decreto Dignità è intervenuto in maniera importante in merito all’istituto del contratto di somministrazione a tempo determinato. Le modifiche, in particolare, pongono nuovi limiti quantitativi in capo all’utilizzatore riscrivendo, tout court, la disposizione normativa di riferimento. In caso di assunzione a tempo determinato il rapporto di lavoro tra somministratore e lavoratore è soggetto alla nuova disciplina del contratto a termine. In seconda battuta, in sede di conversione in legge del Decreto Legge, il Legislatore ha innalzato il plafond dei lavoratori assumibili dal 20% al 30%. Vediamo quindi nel dettaglio tutte le novità in tema di somministrazione

Scadenze fiscali
Ecco le principali scadenze del mese di ottobre 2018 tra cui l'invio del Modello Redditi 2018 e del Modello 770...

IVA
Nello svolgimento dell’attività professionale, capita spesso che la contabilizzazione delle fatture di acquisto sia delegata al personale dello Studio che, molto spesso, applica l’indetraibilità dell’iva senza consultare la normativa. In questo intervento cerchiamo di fare una sintesi semplice e completa delle casistiche previste dall’art. 19 bis1 del DPR 633/72 che rendono l’imposta non detraibile oggettivamente. Lo scopo di questo articolo è fornire uno schema di rapida consultazione

Professione Consulente
La professione di commercialista si dice che sia in estinzione, almeno come è stata intesa fino ad oggi, ed è necessario pertanto riflettere sul suo futuro. La tecnologia sicuramente stravolgerà alcuni processi all’interno degli studi, chiederà più competenze informatiche da unire a quelle tecniche tipiche della professione e quindi una ulteriore specializzazione da coltivare. Ma come acquisirle?

Imposta di Registro, Ipotecaria e Catastale IVA Trust & Protezione dei patrimoni
E’ apparsa ancora una nuova sentenza della Cassazione in tema di fiscalità indiretta del trust che assume un particolare interesse, pur presentando dei passaggi poco chiari, in quanto emanata lo stesso giorno di altra sentenza. Vi è contiguità tra le due sentenze, pertanto andiamo a tratteggiarne i contenuti al fine di delineare il caso oggetto di analisi

IRPEF
Siamo a settembre ed è già iniziato il dibattito sulla prossima legge di bilancio: gli interventi che si prospettano sono una flat tax a tre aliquote (che andrebbe e incidere sull'attuale regime forfettario) e la riduzione di un punto della prima aliquota IRPEF. L'impressione è che siano interventi morbidi e che non regalino ai contribuenti congrui risparmi d'imposta

Contributi e finanziamenti Professione Consulente
Segnaliamo un interessante bando destinato ai liberi professionisti che possono finanziare, col contributo regionale dell'Emilia-Romagna, innovazione tecnologica e interventi per la ristrutturazione, l’organizzazione e il riposizionamento strategico delle attività

Contenzioso e processo tributario
Con il provvedimento del 31 agosto 2018 viene illustrata la procedura, sperimentale, di analisi del rischio di evasione basato sull’utilizzo integrato delle informazioni comunicate dagli operatori all’Archivio dei rapporti finanziari: alcune valutazioni sulle prossime metodologie di controllo prossime venture in caso di indagini finanziarie

Consulenza del lavoro
Il ritorno dei voucher lavoro interesserà sicuramente una categoria professionale: quella degli steward negli stadi, le cui prestazioni sono per definizione occasionali. Una breve guida ai voucher per gli steward

Consulenza del lavoro
Con la definitiva approvazione da parte del Parlamento del Decreto dignità, molti sono stati i correttivi e le integrazioni. In particolar modo, in materia di lavoro si possono notare diverse modifiche che andranno notevolmente a incidere non solo sull’occupazione ma anche sugli adempimenti amministrativi e sugli accorgimenti che aziende e operatori del settore dovranno mettere in atto al fine di rispettare le regole ora introdotte

Il caso del giorno IVA
La comunicazione della liquidazione periodica Iva inerente al secondo trimestre 2018 deve essere trasmessa entro il 16 settembre 2018 (prorogato al giorno successivo, in quanto il giorno 16 cade di domenica) o entro il 30 settembre 2018 (prorogato al giorno successivo, in quanto il giorno 30 cade di domenica)?
Possibile che un termine che, per così dire, non presenta alcun problema pratico, dopo una modifica tendente ad agevolare gli obblighi fiscali, possa originare una situazione di non certezza nell’individuazione dell’ultimo giorno per adempiere a uno specifico obbligo?

Consulenza del lavoro
Uno strumento messo a disposizione delle micro, piccole e medie imprese, estremamente utile alla compilazione del Documento per la Valutazione dei Rischi. Il tool permetterà al datore di lavoro di valutare in completa autonomia il rischio aziendale nel caso di lavori e/o mansioni d’ufficio, e finanche di scaricare – al termine della procedura – il DVR già precompilato, che peraltro potrà comunque essere modificato o integrato

Giurisprudenza tributaria Imposta di Registro, Ipotecaria e Catastale
Sono vietate ed inopponibili al Fisco le operazioni che, pur non contrastando con alcuna specifica disposizione, sono idonee a procurare un vantaggio fiscale e non possono spiegarsi altrimenti che con il mero intento di conseguire un risparmio di imposta

Scadenze fiscali
Il Fisco non torna a Settembe, non ci abbandona mai... Da lunedì studi e aziende torneranno in piena operatività dopo le meritate ferie estive: proponiamo già oggi un quadro sinottico delle principali scadenze fiscali del mese di settembre 2018

Consulenza del lavoro Previdenza
Pubblicato in Gazzetta Ufficiale il D.Lgs. n. 88/2018, con il quale l’Italia si è uniformata alla Direttiva comunitaria 2014/50/UE, la quale si è occupata di fornire maggiori garanzie a tutela di requisiti minimi per accrescere la mobilità dei lavoratori tra Stati membri dell’Unione Europea, migliorando al contempo l'acquisizione e la salvaguardia di diritti pensionistici complementari

Consulenza del lavoro
L’INPS dà ufficialmente il via alla richiesta di sgravi contributivi a favore di quelle aziende che hanno stipulato – o che stipulano entro il 31 agosto 2018 – un contratto collettivo aziendale recante misure specifiche per favorire i dipendenti nella conciliazione dei tempi di vita e di lavoro. La Circolare, oltre a specificare come richiedere il beneficio, segnala il cambiamento riguardante il possesso del DURC: infatti con l’avvento della Dichiarazione preventiva di agevolazione sarà possibile verificare in anticipo la permanenza della regolarità per tutto il periodo di godimento

IVA Professione Consulente
Lo strumento utile a racchiudere le informazioni obbligatorie ai fini IVA e l’indirizzo telematico (se registrato) è il codice a barre bidimensionale, detto comunemente QR-Code. Grazie al QR-Code è possibile automatizzare una parte del processo di fatturazione riducendo al contempo gli errori spesso commessi in fase di predisposizione della fattura. Qualora l’emittente sia dotato di apposito lettore, egli potrà infatti acquisire automaticamente i dati fondamentali per l’emissione della fattura grazie alla semplice scansione del codice bidimensionale. In alcuni casi, secondo indiscrezioni degli operatori di mercato, sarà lo stesso acquirente a generare la fattura elettronica a lui destinata, mostrando il QR-Code a un lettore di presidio al pagamento (es. distributori di benzina in modalità Self-service)

Contenzioso e processo tributario
Qual è la vera natura dei termini tributari? E’ ancora ammissibile, nell’anno 2018, che per il contribuente i termini siano perentori e passibili di sanzioni mentre invece per l’Amministrazione Finanziaria siano solo ordinatori? È ancora sostenibile una così grande asimmetria a favore di una delle due parti?

Contenzioso e processo tributario
Si è svolto in Senato, un incontro dedicato alla riforma dell’ordinamento della giurisdizione tributaria, per poter discutere ed approfondire le disposizioni inserite nel Disegno Di Legge di iniziativa del senatore Luigi Vitali, progetto legislativo che ha preso spunto dai numerosi e continui suggerimenti dell’avvocato Maurizio Villani, tante volte trattati nei numerosi convegni organizzati, con la sua collaborazione, da CommercialistaTelematico

Contributi e finanziamenti
Il Decreto Ministeriale del 5 marzo 2018 ha introdotto una nuova agevolazione riguardante i progetti di ricerca e sviluppo promossi nell'ambito delle aree tecnologiche. Nello specifico gli incentivi sono destinati a: Fabbrica intelligente, Agrifood, Scienze della vita, coerenti con la Strategia nazionale di specializzazione intelligente, approvata dalla Commissione europea nell'aprile del 2016

IVA
In questa pillola di fattura elettronica trattiamo il caso dell'indirizzo telematico: il primo dubbio che assale tutti gli operatori è proprio quello dell'indirizzo di spedizione della fattura elettronica

Il caso del giorno IVA
Al ritorno dopo la pausa di ferragosto facciamo il punto sulla fatturazione elettronica. Proponiamo in pillole i chiarimenti dal Fisco: la fattura in lieve ritardo non verrà sanzionata, il caso di fattura scartata, la registrazione e conservazione cartacea, il formato XML....

Modello Redditi - Unico
Siamo tutti in ansia (?) per la rimodulazione delle scadenze di versamento delle imposte da Modello Redditi 2018: ricordiamo (con l'autorevole opinione di Nicola Forte) che si tratta di una facoltà concessa ai contribuenti

Contenzioso e processo tributario
E’ principio consolidato che il ricorso per Cassazione, in ragione del principio di autosufficienza deducibile dall’art. 366 c.p.c., deve contenere, a pena d’inammissibilità, tutti gli elementi atti a rappresentare le ragioni per cui si chiede la cassazione della sentenza di merito e, altresì, a permettere alla Corte di Cassazione la valutazione della fondatezza di tali ragioni, senza la necessità di far rinvio o di accedere a fonti esterne allo stesso ricorso e, quindi, a elementi o atti attinenti al pregresso giudizio di merito

IRPEF
Sono gli ultimi giorni prima del pagamento delle imposte dovute per il modello Redditi 2018. A grande richiesta dei nostri lettori proponiamo un ripasso per le detrazioni IRPEF relative alle spese di istruzione non universitarie, dopo le variazioni stabilite dalla Legge di Bilancio 2017 la casistica si presenta in modo frammentario

1 2 3 145
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it