BOX – Scroll news gratuito


Ricerca in corso...

Contenzioso e processo tributario
E’ principio consolidato che il ricorso per Cassazione, in ragione del principio di autosufficienza deducibile dall’art. 366 c.p.c., deve contenere, a pena d’inammissibilità, tutti gli elementi atti a rappresentare le ragioni per cui si chiede la cassazione della sentenza di merito e, altresì, a permettere alla Corte di Cassazione la valutazione della fondatezza di tali ragioni, senza la necessità di far rinvio o di accedere a fonti esterne allo stesso ricorso e, quindi, a elementi o atti attinenti al pregresso giudizio di merito

Contenzioso e processo tributario
Qual è la vera natura dei termini tributari? E’ ancora ammissibile, nell’anno 2018, che per il contribuente i termini siano perentori e passibili di sanzioni mentre invece per l’Amministrazione Finanziaria siano solo ordinatori? È ancora sostenibile una così grande asimmetria a favore di una delle due parti?

IVA
In questa pillola di fattura elettronica trattiamo il caso dell'indirizzo telematico: il primo dubbio che assale tutti gli operatori è proprio quello dell'indirizzo di spedizione della fattura elettronica

IVA Professione Consulente
Lo strumento utile a racchiudere le informazioni obbligatorie ai fini IVA e l’indirizzo telematico (se registrato) è il codice a barre bidimensionale, detto comunemente QR-Code. Grazie al QR-Code è possibile automatizzare una parte del processo di fatturazione riducendo al contempo gli errori spesso commessi in fase di predisposizione della fattura. Qualora l’emittente sia dotato di apposito lettore, egli potrà infatti acquisire automaticamente i dati fondamentali per l’emissione della fattura grazie alla semplice scansione del codice bidimensionale. In alcuni casi, secondo indiscrezioni degli operatori di mercato, sarà lo stesso acquirente a generare la fattura elettronica a lui destinata, mostrando il QR-Code a un lettore di presidio al pagamento (es. distributori di benzina in modalità Self-service)

IRPEF
Sono gli ultimi giorni prima del pagamento delle imposte dovute per il modello Redditi 2018. A grande richiesta dei nostri lettori proponiamo un ripasso per le detrazioni IRPEF relative alle spese di istruzione non universitarie, dopo le variazioni stabilite dalla Legge di Bilancio 2017 la casistica si presenta in modo frammentario

Con eccezione dell'ipotesi di continuazione tra reati omogenei, e fermo restando il rispetto del limite massimo previsto per la specifica sanzione accessoria da applicare, in caso di pluralità di reati tributari unificati dalla continuazione, la durata della pena accessoria deve essere uniformata a quella della pena principale inflitta

Da oggi sono sospesi "per ferie" una serie di adempimenti fiscali, principalmente legati al contenzioso. In questo articolo proponiamo una breve ma pratica rassegna: la sospensione feriale dei termini processuali, la sospensione dei termini riguardanti comunicazioni di irregolarità e controlli formali, la sospensione degli adempimenti e versamenti

Scadenzario
Lunedì 20 agosto va alla cassa il Modello Redditi 2018 e si dovrebbe chiudere la stagione delle dichiarazioni dei redditi; in realtà le scadenze di agosto sono tante: ecco un quadro di quelle principali. Ricordiamo che è disponibile anche uno scadenzario analitico, di ben 136 pagine predisposto dal dott. Giancarlo Modolo

Internazionalizzazione
Per molte PMI vendere via Amazon può essere un'opportunità irrinunciabile, anche per raggiungere mercati esteri altrimenti difficilmente aggredibili. In questo intervento segnaliamo i prinicpi base che guidano il modello di business di Amazon e la partecipazioni dei venditori al sistema

La commissione tributaria dichiara non applicabili le sanzioni non penali previste dalle leggi tributarie quando la violazione è giustificata da obiettive condizioni di incertezza sulla portata e sull’ambito di applicazione delle disposizioni alle quali si riferisce

Giurisprudenza tributaria
L'accollo fiscale integra il delitto di indebita compensazione se commesso attraverso l'elaborazione o la commercializzazione di modelli di evasione fiscale, con l'aggravante nel caso sia a carattere seriale; inoltre, se il consulente fiscale è l'ispiratore della frode, è responsabile a titolo di concorso per la violazione del cliente.

IRPEF
Ha destato e continua a destare rumore il trasferimento di Ronaldo dal Real Madrid alla Juventus. Per gli amanti del pallone e in particolare per i tifosi juventini l’asso portoghese dà la sveglia all’intero mondo calcistico italiano. Ma gli occhi degli addetti ai lavori fiscali hanno subito puntato l’attenzione sui vantaggi fiscali che Ronaldo potrà godere in Italia. Analizziamo quindi la norma della Legge di Bilancio del 2017, di cui potrà godere anche il giocatore neobianconero e che forse ha avuto un peso nella decisione di venire a giocare in Italia

IRPEF Modello Redditi - Unico
Nel quadro RE vanno indicati i redditi da lavoro autonomo derivanti dall'esercizio di arti e professioni, mentre i redditi derivanti da attività di lavoro autonomo non esercitate abitualmente vanno dichiarati nel quadro RL in quanto redditi diversi. Analizziamo le modalità di compliazione dei righi principali, con particolare attenzione alle problematiche derivanti dalla contabilità per cassa

Consulenza del lavoro
Quando è possibile fare controlli sui lavoratori allo scopo di “scoprire” se sono colpevoli di illeciti penalmente rilevanti? E quando il dovere alla tutela della salute e sicurezza sui luoghi di lavoro si scontra con il diritto del lavoratore a non essere controllato durante lo svolgimento della prestazione lavorativa? Le risposte a questi temi giungono da parte della giurisprudenza e delle linee guida fornite dall’Ispettorato del Lavoro, che fanno chiarezza su un tema tanto interessante quanto poco limpido, anche per gli operatori del settore

Consulenza del lavoro Contributi e finanziamenti
Il 5 luglio scorso, le parti sociali (Confindustria - Cgil Cisl e Uil), per dar luogo ad importanti sinergie per attuare il credito di imposta alla formazione dei dipendenti previsto dalle agevolazioni Industria 4.0, hanno sottoscritto un accordo sui principi guida volti a regolare le modalità con le quali si potranno sottoscrivere gli accordi sindacali per attuare le finalità perseguite dalla Legge in materia di credito d’imposta per le attività di formazione del personale

Tasse e imposte locali (IMU, ICI, TARSU, TIA)
La parziale deduzione dall’imponibile IRPEF/IRES del 20% dell’IMU versata, introdotta dal Legislatore al fine di evitare al tempo la censura della Corte Costituzionale, non si fonda su alcun criterio riscontrabile, neppure vagamente, di ordine aritmetico o logico, diretto o indiretto, fra l’IMU effettivamente versata e la deduzione forfettaria riconosciuta ai fini delle imposte sul reddito

Bilancio
Nella redazione dello schema legale del conto economico è prevista una struttura obbligatoria a forma scalare, nella quale vengono iscritti i componenti negativi e positivi delle imprese mercantili, industriali e di servizi, secondo una classificazione a costi e ricavi della produzione effettuata, dove i costi sono classificati per natura. I principi contabili internazionali non prevedono invece un dettagliato schema obbligatorio, ma definiscono soltanto minimi contenuti d’obbligo e alcune regole generali

Contenzioso e processo tributario
Si è svolto il giorno 18 luglio 2018, presso la sala Isma del Senato, un incontro dedicato alla riforma dell’ordinamento della giurisdizione tributaria, per poter discutere ed approfondire le disposizioni inserite nel Disegno Di Legge di iniziativa del senatore Luigi Vitali, progetto legislativo che ha preso spunto dai numerosi e continui suggerimenti dell’avvocato Maurizio Villani, tante volte trattati nei numerosi convegni organizzati, con la sua collaborazione, da CommercialistaTelematico

Consulenza aziendale Professione Consulente
Quando le cose vanno male, il primo pensiero dell’azienda è rivolto al taglio del personale. Ma è sempre la cosa giusta da mettere in atto o esistono delle alternative? Una domanda a cui gli imprenditori dovrebbero rispondere prima di innescare il c.d. pilota automatico. Le ricerche, infatti, dimostrano che le ristrutturazioni aziendali mal gestite hanno ripercussioni considerevoli sul bilancio aziendale.

Riscossione dei tributi
Qual è la vera natura dei termini tributari? E’ ancora ammissibile, nell’anno 2018, che, per il contribuente i termini siano perentori e passibili di sanzioni mentre invece per l’Amministrazione Finanziaria siano solo ordinatori? È ancora sostenibile una così grande asimmetria a favore di una delle due parti? Cerchiamo di fare chiarezza in questo approfondimento

Consulenza del lavoro Gestione e Valutazione del Personale Pubblica Amministrazione
L'approvazione del "Decreto dignità" ha introdotto molte norme che influiscono sui contratti di lavoro a tempo determinato: tali norme hanno scatenato un dibattito sulla stampa circa i nuovi vincoli contrattuali. In questo articolo proponiamo un riassunto ragionato delle nuove norme

Giurisprudenza tributaria
Segnaliamo una recente sentenza di Cassazione che analizza le possibilità di ravvedimento (mediante pagamento dell'intero) in caso di reato di dichiarazione fraudolenta

Consulenza del lavoro Previdenza
Rimane tempo limitato per la presentazione della domanda per l'accesso all'APE sociale per l'anno 2018. Infatti, il secondo termine per l'invio delle domande di riconoscimento scade il 15 luglio 2018 per i soggetti che hanno maturato tutti i requisiti necessari per l'accesso

Contenzioso e processo tributario
Il fondamento normativo del vecchio accertamento sintetico consentiva all’ufficio finanziario, in base ad elementi e circostanze di fatto certi ed indipendentemente da una previa rettifica analitica, di determinare sinteticamente il reddito complessivo netto delle persone fisiche, tutte le volte che tale reddito accertabile si discostava per almeno un quarto da quello dichiarato e tale situazione permaneva per due o più periodi d'imposta. Molte sentenze si sono susseguite su questo tema fino ad oggi: la Corte di Cassazione ha confermato che il vecchio accertamento sintetico non necessitava dello scostamento consecutivo

Consulenza del lavoro
Piccola guida alla gestione delle ferie: argomento di estremo interesse per i lavoratori (soprattutto in questo periodo in cui ci si avvicina al mese di Agosto) e a cui le aziende devono sempre prestare la dovuta attenzione

Consulenza del lavoro
Vediamo come si sta evolvendo il DURC, il documento che attesta la regolarità contributiva delle aziende, che è fondamentale per tanti motivi, pensiamo alle procedure di appalto. Presto sarà disponibile anche la procedura “VERA – Verifica della regolarità aziendale”, che fornisce un quadro completo della situazione debitoria dell’azienda, ancora prima di richiedere il DURC

Consulenza del lavoro
Nel caso di socio lavoratore di cooperativa, la cessazione del rapporto associativo trascina con sé ineluttabilmente quella del rapporto di lavoro

Novità legislative
Il Decreto Dignità è stata la grande novità della settimana e propone alcune novità da attenzionare: il contrasto al lavoro precario, la difesa contro la delocalizzazione delle attività produttive; la sospensione del redditometro e la cancellazione dello split payment per i professionisti....

Consulenza del lavoro
Pubblicato in Gazzetta Ufficiale un decreto MLPS con il quale si da atto di quanto previsto dalla Legge di Bilancio 2018 con riferimento all’assunzione di donne vittime di violenze di genere da parte delle cooperative sociali. In caso di assunzione a tempo indeterminato di donne con specifiche caratteristiche, le cooperative potranno vedersi riconosciuto un esonero contributivo fino a 36 mesi, per un massimo di 350 euro mensili

Consulenza del lavoro
Con l’approvazione del Decreto Legge definito come Decreto Dignità verranno introdotte numerose disposizioni in materia di lavoro, che cambieranno notevolmente il panorama lavorativo e le possibilità di flessibilità a disposizione delle aziende. Vediamo nello specifico quali sono i cambiamenti in materia di lavoro con i quali sarà necessario confrontarsi (e dibattersi) nel prossimo futuro

1 2 3 144
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it