Articoli a cura di Gianfranco Ferranti

Gianfranco Ferranti
Avvocato, professore ordinario della Scuola nazionale dell'amministrazione. Direttore della rivista Il Fisco. Docente e pubblicista - autore di alcuni interventi sulla rivista on line CommercialistaTelematico
28 maggio 2015
Il credito d’imposta per investimenti in beni strumentali nuovi (quinta parte)
terminiamo l’approfondimento sull’agevolazione per l’acquisto di nuovi beni strumentali, analizzando i casi di revoca e ricalcolo del credito d’imposta e la guida alla corretta contabilizzazione
Continua a leggere
23 maggio 2015
Il credito d’imposta per investimenti in beni strumentali nuovi (parte IV)
4a e ultima parte dell’analisi dell’agevolazione per acquisto di nuovi beni strumentali.
Continua a leggere
20 maggio 2015
Il credito d’imposta per investimenti in beni strumentali nuovi (parte III)
Continua l’analisi dell’agevolazione per l’acquisto di beni strumentali nuovi: la definizione esatta di bene agevolabile che ricade all’interno della normativa, i beni promiscui, i beni
Continua a leggere
15 maggio 2015
Il credito d’imposta per investimenti in beni strumentali nuovi (parte II)
Continuamo con l’argomento del credito d’imposta per beni strumentali nuovi. In questa 2a parte approfondiamo: la cumulabilità con altre agevolazioni, i collegamenti con: la “nuova
Continua a leggere
11 maggio 2015
Il credito d’imposta per investimenti in beni strumentali nuovi (parte I)
Iniziamo un’analisi approfondita di una delle più interessanti misure in essere per il sostegno all’economia: il credito d’imposta per chi investe in nuovi beni strumentali;
Continua a leggere
13 maggio 2013
La deduzione dell’IRAP dalle imposte dei redditi: tra istanze correttive e dichiarazione dei redditi
terminiamo il nostro approfondimento sulle istanze di rimborso IRES derivanti dalla deducibilità dell’IRAP con le spiegazioni sui casi dubbi nella gestione delle istanze di rimborso:
Continua a leggere
4 maggio 2013
La deduzione dell’IRAP dalle imposte dei redditi: tra istanze correttive e dichiarazione dei redditi
in Unico 2013 (periodo d’imposta 2012) per la prima volta si potrà effettuare la deduzione, in sede di determinazione del reddito d’impresa e di lavoro
Continua a leggere
30 giugno 2012
Nuovo regime dei minimi: determinazione del reddito, assenza di ritenute e gestione degli acconti
Analisi del nuovo regime dei minimi: la determinazione del reddito, l’assenza di ritenute, la gestione degli acconti d’imposta nel passaggio da vecchio a nuovo regime…
Continua a leggere
19 giugno 2012
Nuovo regime dei minimi: cause di esclusione e di uscita obbligatoria
Continuiamo la nostra analisi del nuovo regime dei minimi: analizziamo i vari casi di esclusione e di uscita obbligatoria del contribuente dal nuovo regime dei
Continua a leggere
16 giugno 2012
Il nuovo regime dei minimi: caratteristiche e confronto con altri regimi fiscali
Facciamo un quadro completo del regime dei contribuenti minimi: analizziamo le caratteristiche di tale regime ed il confronto con altri regimi agevolati.
Continua a leggere
19 ottobre 2011
La nuova disciplina del riporto delle perdite per i soggetti IRES (Parte II)
continua l’analisi della nuova normativa riguardante il riporto delle perdite fiscali: la trasformazione societaria, le perdite dei primi tre periodi di attività, il problema delle
Continua a leggere
13 ottobre 2011
La nuova disciplina del riporto delle perdite per i soggetti IRES (Parte I)
la prima parte di un interessantissimo approfondimento sul nuovo regime di riporto delle perdite fiscali per i soggetti IRES; in questa prima parte: il riporto
Continua a leggere
8 ottobre 2011
Dividendi e capital gain fra vecchia e nuova disciplina
dal 2012 cambierà la tassazione delle rendite finanziarie, con aliquota unica al 20% (esclusi i titoli di Stato); un’analisi dell’impatto della nuova aliquota su dividendi
Continua a leggere
1 ottobre 2011
La stretta sulle “società di comodo” e sui beni utilizzati dai soci (seconda parte)
in questa seconda parte approfondiamo il problema dei beni sociali dati in uso ai soci: quali saranno le implicazioni reddituali per la società?
Continua a leggere
28 settembre 2011
La stretta sulle “società di comodo” e sui beni utilizzati dai soci (prima parte)
analizziamo uno dei punti della Manovra di Ferragosto che intende colpire quei beni intestati fittiziamente alle società; in questa prima parte: le novità alla disciplina
Continua a leggere
24 dicembre 2010
I controlli bancari – quarta parte
terminiamo l’approfondimento sulle indagini finanziarie con la rassegna ragionata ed aggiornata della giurispudenza di Cassazione sul tema
Continua a leggere
20 dicembre 2010
Il principio di inerenza e di congruità dei componenti di reddito – terza parte
terminiamo l’analisi sul principio di inerenza a livello fiscale con particolare interesse alla deducibilità degli interessi passivi
Continua a leggere
16 dicembre 2010
Il principio di inerenza e di congruità dei componenti di reddito – seconda parte
prosegue l’analisi dei punti critici del principio d’inerenza: le contestazioni dei componenti reddituali non considerati inerenti
Continua a leggere
13 dicembre 2010
Il principio di inerenza e di congruità dei componenti di reddito – prima parte
approfondiamo un argomento assai controverso: quando è possibile sindacare l’inerenza dei componenti reddituali negativi
Continua a leggere
2 dicembre 2010
I controlli bancari – terza parte
proseguiamo l’analisi delle più importanti implicazioni relative alle verifiche sui conti correnti bancari, in particolare: i conti intestati a terzi, i conti cointestati e le
Continua a leggere
29 novembre 2010
I controlli bancari (seconda parte)
proseguiamo l’analisi delle problematiche relative alle verifiche sui conti correnti bancari; in questa parte: le presunzioni legali, il contraddittorio, le prove a favore del contribuente
Continua a leggere
25 novembre 2010
I controlli bancari
i controlli basati sulle risultanze delle movimentazioni dei conti bancari e delle altre attività di natura finanziaria stanno assumendo sempre maggiore rilevanza nell’ambito dell’attività di
Continua a leggere
22 novembre 2010
L’onere della prova in materia di studi di settore – seconda parte
proseguiamo l’analisi della valenza probatoria degli studi di settore e delle possibilità per i contribuenti di opporsi alle loro risultanze
Continua a leggere
17 novembre 2010
L’onere della prova in materia di studi di settore – prima parte
il tema della valenza probatoria degli accertamenti basati sui parametri e sugli studi di settore e dell’onere della prova contraria a carico dei contribuenti è
Continua a leggere




Button label Button label Button label Button label

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit. test Accusantium adipisci amet commodi consequuntur ducimus iusto laboriosam laborum ratione sit temporibus? Ab culpa eligendi facere libero modi quasi saepe vitae, voluptatum.

  • asd
  • asd
  • asd