Articoli a cura di Gianfranco Ferranti


Ricerca in corso...

Bilancio Modello Redditi - Unico
Terminiamo l'approfondimento sull'agevolazione per l'acquisto di nuovi beni strumentali, analizzando i casi di revoca e ricalcolo del credito d'imposta e la guida alla corretta contabilizzazione del credito

Modello Redditi - Unico
Prosegue l'analisi dell'agevolazione per acquisto di nuovi beni strumentali: la quantificazione dell'investimento agevolato e l'identificazione del momento di effettuazione; gli oneri accessori di diretta imputazione; i contributi in conto impianti; beni in leasing; il momento di effettuazione dell’investimento; vendita a prova e con riserva di gradimento; vendita con posa in opera e vendita-appalto; gli investimenti in leasing; gli acquisti con patto di riservato dominio; le opere e i servizi di durata infrannuale e ultrannuale; i beni realizzati in economia...

Contributi e finanziamenti Modello Redditi - Unico
Continuiamo l'analisi dell'agevolazione per l'acquisto di beni strumentali nuovi: la definizione esatta di bene agevolabile che ricade all'interno della normativa, i beni promiscui, i beni esclusi dall'agevolazione e le modalità con cui vanno effettuati gli investimenti, il requisito della novità, la territorialità, modalità di effettuazione degli investimenti

Contributi e finanziamenti Fisco & risparmio energetico Modello Redditi - Unico
In questa seconda parte: cumulabilità con altre agevolazioni, i collegamenti con: la “nuova Sabatini”, spese di riqualificazione energetica, attività di ricerca e sviluppo, strutture ricettive turistico-alberghiere, l'ACE, indicazione del credito d’imposta in dichiarazione, i calcoli, imprese di recente o nuova costituzione, operazioni societarie straordinarie...(a cura prof. Gianfranco Ferranti)

Contributi e finanziamenti Modello Redditi - Unico
Iniziamo un'analisi approfondita di una delle più interessanti misure in essere per il sostegno all'economia: il credito d'imposta per chi investe in nuovi beni strumentali; in questa prima parte: la differenza con le agevolazioni 'Tremonti', l'ambito soggettivo della norma e quello oggettivo, l'ambito temporale di applicazione

IRAP OPERAZIONI STRAORDINARIE (cessione azienda, trasformazione, fusione, liquidazione, scissione) Modello Redditi - Unico
Terminiamo il nostro approfondimento sulle istanze di rimborso IRES derivanti dalla deducibilità dell'IRAP con le spiegazioni sui casi dubbi nella gestione delle istanze di rimborso: le imposte pagate all'estero, trasparenza e consolidato fiscale, le operazioni straordinarie

IRAP Modello Redditi - Unico
In questa terza parte dell'approfondimento relativo alle istanze di rimborso IRES a seguito della maggior deducibilità dell'IRAP, approfondiamo i casi dubbi: le istanze correttive nei termini, le società estinte, i periodi d'imposta in perdita, le società di comodo

Consulenza del lavoro IRAP Modello Redditi - Unico
In questa seconda parte del nostro approfondimento analizziamo analiticamente come si calcola la deduzione forfettaria del 10% sulle spese relative al costo del lavoro

IRAP Modello Redditi - Unico
In Unico 2013 (periodo d'imposta 2012) per la prima volta si potrà effettuare la deduzione, in sede di determinazione del reddito d’impresa e di lavoro autonomo, dell’IRAP relativa al costo del lavoro: una guida approfondita per orizzontarsi nel labirinto normativo e giurisprudenziale

Modello Redditi - Unico
Terminiamo l'analisi del nuovo regime dei minimi: la determinazione del reddito, l'assenza di ritenute, la gestione degli acconti d'imposta nel passaggio da vecchio a nuovo regime...

IVA Modello Redditi - Unico
Analisi dei vari casi di esclusione e di uscita obbligatoria del contribuente dal nuovo regime dei minimi; ricordiamo che il nuovo regime dei minimi in vigore dal 2012 prevede diverse cause di esclusione rispetto alla normativa originaria

Novità legislative Modello Redditi - Unico
Dopo i chiarimenti offerti dall'Agenzia è finalmente possibile fare un quadro completo del nuovo regime dei contribuenti minimi: in questa prima puntata analizziamo le caratteristiche di tale regime ed il confronto con altri regimi agevolati

Novità legislative Modello Redditi - Unico
Continua l'analisi della nuova normativa riguardante il riporto delle perdite fiscali: la trasformazione societaria, le perdite dei primi tre periodi di attività, il problema delle società di comodo, il consolidato fiscale, le società in regime di trasparenza...

Novità legislative Società Modello Redditi - Unico
La prima parte di un interessantissimo approfondimento sul nuovo regime di riporto delle perdite fiscali per i soggetti IRES; in questa prima parte: il riporto illimitato delle perdite dopo gli interventi legislativi, il caso delle società di capitali socie di società di persone

Novità legislative Modello Redditi - Unico
Dal 2012 cambierà la tassazione delle rendite finanziarie, con aliquota unica al 20% (esclusi i titoli di Stato); un'analisi dell'impatto della nuova aliquota su dividendi non qualificati e minusvalenze

IVA Novità legislative Modello Redditi - Unico
In questa seconda parte approfondiamo il problema dei beni sociali dati in uso ai soci: quali saranno le implicazioni reddituali per la società?

Novità legislative Società Modello Redditi - Unico
Analizziamo uno dei punti della Manovra di Ferragosto che intende colpire quei beni intestati fittiziamente alle società; in questa prima parte: le novità alla disciplina delle società di comodo e la normativa sulle società in perdita per almeno 3 esercizi consecutivi

Terminiamo l'approfondimento sulle indagini finanziarie con la rassegna ragionata ed aggiornata della giurispudenza di Cassazione sul tema

Terminiamo l'analisi sul principio di inerenza a livello fiscale con particolare interesse alla deducibilità degli interessi passivi

Prosegue l'analisi dei punti critici del principio d'inerenza: le contestazioni dei componenti reddituali non considerati inerenti

Proseguiamo l'analisi delle problematiche relative alle verifiche sui conti correnti bancari; in questa parte: le presunzioni legali, il contraddittorio, le prove a favore del contribuente

I controlli basati sulle risultanze delle movimentazioni dei conti bancari e delle altre attività di natura finanziaria stanno assumendo sempre maggiore rilevanza nell’ambito dell’attività di accertamento nei riguardi delle imprese e dei lavoratori autonomi...

Studi di settore
Proseguiamo l'analisi della valenza probatoria degli studi di settore e delle possibilità per i contribuenti di opporsi alle loro risultanze

Studi di settore
Il tema della valenza probatoria degli accertamenti basati sui parametri e sugli studi di settore e dell’onere della prova contraria a carico dei contribuenti è stato ampiamente dibattuto dalla dottrina e nell’ambito della giurisprudenza...

Un e-book che affronta il tema del principio di inerenza: un principio che non risulta avere una espressa disciplina nel TUIR ma discenderebbe direttamente dal principio costituzionale di capacità contributiva...

Il principio di inerenza non avrebbe una espressa disciplina nel TUIR ma discenderebbe direttamente dal principio costituzionale di capacità contributiva...

Novità legislative Modello Redditi - Unico Unico 2010
Un'ampia ed esaustiva sintesi sulla disciplina delle ritenute e sulla possibilità di utilizzo delle stesse da parte dei soci di società personali e di associazioni professionali

Novità legislative
In questa seconda dell'intervento si analizzano gli effetti prodotti dal pagamento dell’imposta straordinaria. Tra questi il riconoscimento quale costo fiscalmente rilevante, in mancanza della dichiarazione di acquisto, dell’importo indicato nella dichiarazione riservata...

Novità legislative
La nuova versione del cosiddetto scudo fiscale ricalca i provvedimenti precedenti, alle cui norme è stato fatto esplicito e largo rinvio. Si ricorda che, al fine di intensificare la lotta alle pratiche evasive, è stata introdotta una presunzione relativa di imponibilità delle attività detenute all’estero in violazione dei vincoli di legge e sono state raddoppiate le sanzioni amministrative per omessa e infedele dichiarazione in relazione alle attività detenute in Paesi e territori a fiscalità privilegiata

Novità legislative
La nuova versione del cosiddetto scudo fiscale ricalca i provvedimenti precedenti, alle cui norme è stato fatto esplicito e largo rinvio. Si ricorda che, al fine di intensificare la lotta alle pratiche evasive, è stata introdotta una presunzione relativa di imponibilità delle attività detenute all’estero in violazione dei vincoli di legge e sono state raddoppiate le sanzioni amministrative per omessa e infedele dichiarazione in relazione alle attività detenute in Paesi e territori a fiscalità privilegiata

1 2
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it