Articoli a cura di Francesco Buetto

30 ottobre 2014
Smarrimento delle scritture contabili, spetta sempre al contribuente l’onere della prova
lo smarrimento delle scritture contabili è sempre un problema per il contribuente in caso di verifica e contenzioso fiscale: ecco come l’onere della prova si…
Continua a leggere
23 ottobre 2014
La dichiarazione è emendabile solo per errori formali
le dichiarazioni dei redditi possono essere integrate dai contribuenti per correggere errori od omissioni che abbiano determinato l’indicazione di un maggior reddito o, comunque, di…
Continua a leggere
1 ottobre 2014
Il problema della motivazione per relationem della sentenza
è sufficiente ad assolvere l’obbligo motivazionale della sentenza il fatto che il giudice si limita ad affermare di condividere la motivazione di primo grado senza…
Continua a leggere
23 settembre 2014
I casi di emendabilità della dichiarazione
la dichiarazione dei redditi del contribuente è in linea di principio emendabile e ritrattabile, quando dalla dichiarazione stessa possa derivare l’assoggettamento del dichiarante ad oneri…
Continua a leggere
18 settembre 2014
Per l’accertamento con adesione vale la data di spedizione
in caso di invio per posta della domanda di accertamento con adesione il contribuente deve fare attenzione ad inviare il plico nei 60 giorni previsti…
Continua a leggere
9 settembre 2014
Accertamento anticipato e motivazione dell’urgenza
il contenzioso sull’accertamento anticipato è sempre crescente: la Cassazione sta prendendo la via di ammettere gli accertamenti anticipati se l’urgenza che porta all’anticipo dell’accertamento rispetto…
Continua a leggere
30 agosto 2014
Carta carburante: niente firma? Niente detrazione IVA! Confermata la linea dura in materia di…
la non corretta compilazione della carta carburante fa perdere il diritto alla detraibilità dell’IVA relativa ai carburanti acquistati!
Continua a leggere
18 agosto 2014
Le linee guida 2014 dell’Agenzia delle Entrate per contrastare l’evasione fiscale
come ogni anno, l’Agenzia delle Entrate ha tracciato una strategia per i controlli antievasione: ecco le linee guida a cui si dovrebbe attenere il Fisco…
Continua a leggere
30 luglio 2014
La sospensione feriale dei termini
come tutti gli anni è arrivato il momento della sospensione dei termini processuali: le regole che normano la sospensione feriale per i casi di deflazione…
Continua a leggere
24 luglio 2014
La conciliazione giudiziale fissa il perimetro del reato penale
il contribuente che intende usufruire degli strumenti deflattivi del contenzioso deve valutare se l’accordo col Fisco può pregiudicare la sua difesa in caso di contestazione…
Continua a leggere
22 luglio 2014
Il possesso di un’autovettura di grossa cilindrata e l’impatto sull’accertamento sintetico
nel vecchio accertamento sintetico il possesso di autovetture era uno degli indici più rilevanti per desumere reddito evaso: analisi delle differenze fra vecchio e nuovo…
Continua a leggere
16 luglio 2014
Le indagini finanziarie non necessitano di contraddittorio
l’utilizzazione da parte del Fisco dei movimenti bancari non è condizionata alla previa instaurazione di alcun contraddittorio con il contribuente sin dalla fase dell’accertamento, atteso…
Continua a leggere
9 luglio 2014
Operazioni inesistenti: doppio ordine della prova
una volta che l’amministrazione abbia fornito oggettivi elementi di prova, anche indiziari, in ordine all’inesistenza dell’operazione o all’inattendibilità della scrittura addotta dal contribuente a base…
Continua a leggere
7 luglio 2014
Le percentuali di ricarico sballate giustificano gli accertamenti
se un contribuente applica percentuali di ricarico non credibili rispetto alla gestione economica di un’impresa, allora diventa legittimo l’accertamento analitico-induttivo
Continua a leggere
4 luglio 2014
Accertamento sintetico e reddito agricolo
analisi di un caso di contestazione di un accertamento sintetico ad un imprenditore agricolo e dell’impatto delle norme fiscali specifiche per l’agricoltura in tale tipo…
Continua a leggere
1 luglio 2014
L’emendabilità della dichiarazione anche durante il contenzioso
il contribuente, alla luce dei principi costituzionali di capacità contributiva e di buona amministrazione, può emendare, anche in sede contenziosa, la propria dichiarazione fiscale, allegando…
Continua a leggere
25 giugno 2014
Operazioni inesistenti: non bastano fattura registrata e scritture contabili regolari
per opporsi alla contestazione dell’inesistenza di un’operazione passiva, il contribuente non può limitarsi a segnalare che la fattura è stata regolarmente registrata in contabilità e…
Continua a leggere
23 giugno 2014
Vecchio sintetico: le prove dal contribuente
nel vecchio accertamento sintetico quali erano le prove che il contribuente poteva portare al Fisco per giustificare i presunti redditi contestati in base ai parametri…
Continua a leggere
18 giugno 2014
Il principio di competenza è inderogabile
Nella formazione del reddito d’impresa il contribuente deve seguire il principio di competenza stabilito dalla legge, non può appostare liberamente i componenti positivi e negativi…
Continua a leggere
16 giugno 2014
Quando il professionista dirotta i propri compensi su una società
i compensi del lavoratore autonomo non sono suddividibili con una società di servizi, se tale operazione è effettuata solo a fini di elusione fiscale
Continua a leggere
10 giugno 2014
Abuso del diritto e principio generale antielusivo
in Italia esiste un principio generale antielusivo che permette al Fisco di contestare come fattispecie di abuso del diritto tutte quelle operazioni effettuate dai contribuenti…
Continua a leggere
7 giugno 2014
Le attività di verifica esterna ed il contraddittorio anticipato
lo Statuto del contribuente non impone un contraddittorio anticipato in fase di verifica, anzi impone una serie di norme a tutela dell’attività imprenditoriale-professionale del contribuente,…
Continua a leggere
4 giugno 2014
Il termine ultimo per emendare la dichiarazione
il PVC notificato al contribuente che contiene contestazioni sulla dichiarazione può essere considerato il termine ultimo per emendare la dichiarazione contestata?
Continua a leggere
31 maggio 2014
Elementi del PVC da riportare nell’accertamento; è illegittimo l’avviso di accertamento privo degli elementi…
se la motivazione del provvedimento amministrativo d’imposizione tributaria è redatta con rinvio ad un’altra dichiarazione amministrativa: a) questa dev’essere allegata, oppure b) della dichiarazione richiamata…
Continua a leggere




Button label Button label Button label Button label

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit. test Accusantium adipisci amet commodi consequuntur ducimus iusto laboriosam laborum ratione sit temporibus? Ab culpa eligendi facere libero modi quasi saepe vitae, voluptatum.

  • asd
  • asd
  • asd