Associazioni sportive dilettantistiche e contributi a fondo perduto

di Nicola Forte

Pubblicato il 24 giugno 2020

Il Decreto Rilancio ha esteso il contributo a fondo perduto alle associazioni sportive dilettantistiche. In merito si è espressa anche l’Agenzia delle Entrate: ecco come determinare fatturato e corrispettivi

Associazioni sportive dilettantistiche e contributi a fondo perdutoLe associazioni sportive dilettantistiche potranno beneficiare del contributo a fondo perduto di cui all’art. 25 del decreto – legge 19 maggio 2020, n. 34.

La soluzione si desume letteralmente dalla lettura della citata disposizione.

Inoltre, l’indicazione è stata fornita direttamente dall’Agenzia delle entrate con la Circolare n. 15/E del 13 giugno 2020.

(Per approfondire..."Emergenza Covid 19: il trattamento fiscale dei nuovi contributi a fondo perduto")

 

Associazioni sportive dilettantistiche e contributi a fondo perduto: l’interpretazione della disposizione

L’articolo 25 del “decreto Rilancio” non ha circoscritto il diritto a beneficiare del contributo alle sole imprese o ai lavoratori autonomi. Il comma 1 dispone che:

“Al fine di sostenere i soggetti colpiti dall’emergenza epidemiologica di “Covid-19”, è riconosciuto un contributo a fondo perduto a favore dei