Rifornimento di carburante e fattura elettronica - Risposta al volo

Il distributore di carburante è obbligato ad emettere fattura per ogni rifornimento effettuato, anche se si tratta dello stesso cliente? E’ obbligatorio inserire il numero della targa dell’autoveicolo sulla Fattura Elettronica?

Rifornimento di carburante e fattura elettornica - Risposta al voloUn’altra “risposta la volo” ai quesiti dei nostri lettori, che nascono dal nostro forum (clicca qui per partecipare) o dal nostro gruppo Facebook.La modalità piace tantissimo ai nostri lettori, che ci hanno manifestato il loro gradimento all’iniziativa.

Questa volta ci dedichiamo al  controverso tema del rifornimento di carburante con richiesta di emissione di fattura elettronica.

Quesito

Ho un distributore di carburante. Sono obbligato ad emettere fattura per ogni singolo rifornimento effettuato, anche se si tratta dello stesso cliente? E inoltre, il numero della targa va obbligatoriamente indicato?

La risposta al volo

La risposta è negativa ad entrambe le domande.
In merito alla prima, è possibile infatti, per il gestore, emettere una fattura mensile riepilogativa per tutti i rifornimenti effettuati nel mese dallo stesso soggetto.
In merito alla seconda, l’Agenzia delle Entrate ha chiarito più volte che il numero della targa non è un dato obbligatorio.

9 febbraio 2019

Danilo Sciuto

==> Leggi qui la prima risposta al volo in tema di regime forfettario

 

Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it