La riduzione delle percentuali di ricarico fra le annualità determina l’antieconomicità

di Gianfranco Antico

Pubblicato il 5 aprile 2017

in caso di accertamento analitico-induttivo svolge un ruolo fondamentale l'analisi delle percentuali di ricarico applicate dal contribuente: in caso di valori differenti fra le varie annualità il fisco può essere legittimato a ricalcolare le percentuali ritenute incongrue, se emerge che una percentuale di ricarico troppo bassa è da considerare antieconomica

Processo_TributarioCon la sentenza n. 3984 del 15 febbraio 2017, la Corte di Cassazione, ha confermato che (cfr. Cass. Sent. n.1 5038/2014) "In tema di accertamento delle imposte dirette, la prova presuntiva dei maggiori ricavi, idonea a fondare l'accertamento con il metodo analitico-induttivo di cui all'art. 39, primo comma, lett. d), del d.P.R. 2