I Certificati verdi: aspetti operativi e contabili

Pubblicato il 26 febbraio 2010

I certificati verdi rappresentano un contributo in conto esercizio alle imprese produttrici di energia elettrica da fonti non fossili quali: il sole, l'acqua, il vento, l'energia prodotta da fonti geotermiche, l'energia prodotta dal riciclo dei rifiuti ecc. I certificati verdi sono di competenza dell'esercizio in cui l'energia è stata prodotta, anche se la loro emissione avviene a cura del Gestore di Servizi Energetici in un esercizio successivo a quello di produzione dell'energia. Corso teorico-pratico di contabilità generale e bilancio

I certificati verdi rappresentano un contributo in conto esercizio alle imprese produttrici di energia elettrica da fonti non fossili quali: il sole, l'acqua, il vento, l'energia prodotta da fonti geotermiche, l'energia prodotta dal riciclo dei rifiuti ecc.

I certificati verdi sono di competenza dell'esercizio in cui l'energia è stata prodotta, anche se la loro emissione avviene a cura del Gestore di Servizi Energetici in un esercizio successivo a quello di produzione dell'energia.

In quest'intervento ci occuperemo dell'analisi e delle rilevazioni contabili conseguenti ==> CONTINUA... LEGGI LA VERSIONE INTEGRALE - 12 pagine - NEL PDF QUI SOTTO==> 

 

***

Per ulteriori approfondimenti vedi anche:

- I certificati verdi 

Scarica il documento