Calcolo dell’acconto IVA con il metodo previsionale

di Giancarlo Modolo Annamaria Bettagno Luca Bianchi

Pubblicato il 20 dicembre 2021



Il calcolo dell'importo dovuto a titolo di acconto IVA, in scadenza al 27 dicembre, con l'utilizzo del metodo previsionale attrae i contribuenti ma comporta qualche rischio...

Come gestire il pagamento dell’acconto IVA con metodo previsionale

metodo previsionale acconto iva Per i contribuenti che intendono applicare il cosiddetto “metodo previsionale”, l’ammontare dell’acconto Iva è pari all’88% dell’entità di tributo che il contribuente prevede di dover corrispondere:

  • in sede di liquidazione del mese di dicembre, per i contribuenti mensili;

     o:

  • in sede di dichiarazione annuale, per quelli trimestrali.
In altri termini, con l’utilizzo di tale metodo, l’acconto da effettuare risulterà pari all’88% dell’Iva che si prevede di versare:
  • per il mese di dicembre 2021, per i contribuenti mensili;

     o:

  • a saldo della dichiarazione annuale Iva dell’anno 2021, se si tratta di contribuenti trimestrali ordinari.

e, di conseguenza, l’acconto Iva corrisponde all’88% dell’ammontare che si presume costituirà:

  • il debito d’imposta dell’ultima liquidazione periodica dell’anno in corso;

     o:

  • il debito d’imposta risultante dalla liquidazione del quarto trimestre, che trova operatività anche in relazione alla dichiarazione annuale Iva (per i contribuenti trimestrali).

In altri termini, con il metodo in argomento il contribuente ha la possibilità di determinare l’acconto in relazione alla stima delle operazioni (attive e passive) che prevede di porre in essere sino al 31 dicembre 2021.

In sintesi:

Acconto da corrispondere nella misura pari all’88% del tributo che si prevede dovuto:

contribuenti in regime di liquidazione

per il periodo

mensile

dicembre 2021

trimestrale “per opzione”

quarto trimestre 2021 in sede di adempimento dichiarativo annuale Iva

trimestrale “per natura”

quarto trimestre 2021

 

Esempi di calcolo:

si ipotizzi, per un soggetto passivo o contribuente in regime di liquidazione Iva trimestrale, la seguente situazione inerente all’anno 2021:

metodo previsionale acconto iva

e, in relazione ai documenti in possesso, oltre alle annotazioni già effettuate, nonché della stima delle operazioni (attive e passive) di competenza del periodo (effettuabili entro il 31 dicembre), la situazione relativa al periodo “1° ottobre - 31 dicembre” può essere così schematizzata:

Se il soggetto passivo o contribuente opta per il calcolo dell’acconto con il “metodo previsionale”, il conteggio da effettuare sarà il seguente:

N.B.:  al fine di rendere omogeneo il dato storico con quello previsionale, la circolare ministeriale 3 dicembre 1991, n. 52/446038 ha posto in evidenza che è necessario considerare il risultato a livello previsionale al netto dell’eventuale eccedenza di tributo detraibile dal mese o dal trimestre precedente.

 

Vuoi approfondire? Ti suggeriamo di leggere:

Acconto IVA: soggetti esonerati dall’adempimento e particolarità procedurali

Acconto IVA 2021: termini e modalità

 

A cura di Giancarlo Modolo, Annamaria Bettagno e Luca Bianchi

Lunedì 20 dicembre 2021

 

E-book Acconto IVA 2021: Termini e modalità

acconto iva 2021A cura di: Giancarlo Modolo, Annamaria Bettagno, Luca Bianchi
Formato: PDF
N. pagine: 61
Pubblicazione: Novembre 2021

Entro lunedì 27 dicembre 2021 (come tutti gli anni), i soggetti interessati - ditte individuali, società di persone, società di capitali, lavoratori autonomi - devono procedere a eseguire il versamento anticipato a titolo di acconto dell’IVA per l’anno o periodo d’imposta in corso.

La determinazione dell’entità da corrispondere, anche se apparentemente semplice, si configura come un’operazione particolarmente delicata, in quanto i metodi che possono essere utilizzati sono individuati con i termini storico, previsionale e analitico o dato effettivo; eventuali errori nel calcolo dell'acconto.

E' noto, inoltre, che i contribuenti gradiscono ridurre l'importo dell'acconto versato...

In questo eBook proponiamo una efficace guida all'ultimo adempimento IVA dell'anno solare.

SCOPRI DI PIU' >