Bonus Edicola da 1000 euro sulla rampa di lancio

di Cinzia De Stefanis

Pubblicato il 19 gennaio 2021

Fissata a dopodomani 21 gennaio 2021 la data di partenza per la presentazione delle domande per accedere al bonus edicole, disciplinato dal Decreto Ristori: requisiti e istruzioni per accedere al bonus

Bonus Edicola 2021: inquadramento

bonus edicola 1000 euroDal 21 gennaio 2021 (alle ore 10) sino al termine di scadenza, fissato dalla legge al 28 febbraio 2021, sarà attiva la procedura informatica – accessibile nell’area riservata del portale www.impresainungiorno.gov.it – per la presentazione delle domande per il nuovo Bonus Edicola da 1000 euro dedicato ai rivenditori di giornali e periodici.

Lo comunica, il Dipartimento per l’informazione e l’editoria.

Ricordiamo, che il Bonus Edicola è disciplinato dall'articolo 6-ter del decreto-legge 28 ottobre 2020, n. 137, convertito con modificazioni dalla legge 18 dicembre 2020, n. 176.

 

A chi spetta il Bonus Edicola

Il contributo è riconosciuto alle persone fisiche che esercitano, in forma di impresa individuale ovvero quale socio titolare dell’attività nell'ambito di società di persone, attività di rivendita esclusiva di giornali e riviste, con:

  • indicazione nel registro delle imprese del codice di classificazione Ateco 47.62.10 quale codice di attività primario;
     
  • sede legale in uno Stato dell'Unione Europea o nello Spazio Economico.

 

Novità apportate dal decreto legge Ristori quater n. 137/2020

2 le novità:

  • la prima riguarda i requisiti, che sono stati semplificati, risultando ora necessario unicamente che il richiedente non sia titolare di un reddito da lavoro dipendente;
     
  • la seconda riguarda la misura del contributo, che è stata elevata fino ad un massimo di 1.000 euro. 

 

Come e quando presentare la domanda per il Bonus Edicole 

  • I soggetti che intendono accedere al contributo possono presentare apposita domanda al Dipartimento tra il 21 gennaio 2021 ed il 28 febbraio 2021.

  • Le domande possono essere presentate dal titolare o legale rappresentante dell'impresa esclusivamente per via telematica, attraverso un’apposita procedura disponibile nell'area riservata del portale www.impresainungiorno.gov.it , accessibile, previa autenticazione via Spid o Cns, cliccando sul link "Presidenza del Consiglio dei Ministri - Dipartimento per l'informazione e l'editoria", "Bonus una tantum edicole" del menù "Servizi on line".

[L'articolo continua nel pdf scaricabile ]

 

(Potrebbero interessarti anche:

"Edicole: dal 1° settembre le richieste del bonus fiscale"

◼  "Credito d’Imposta Edicole 2019-20: Disposizioni del Decreto Attuativo")

 

A cura di Cinzia De Stefanis

Martedì 19 gennaio 2021

 

Per proseguire nella lettura dell'articolo, scarica il pdf  

Scarica il documento