Fatture datate 31/12/2019 – Risposta al volo

di Filippo Mangiapane

Pubblicato il 27 gennaio 2020

Con la risposta al volo di oggi esaminiamo il caso di un cliente che vorrebbe emettere tardivamente delle fatture datate 31/12/2019.

Fatture datate 31/12/2019 - Risposta al volo

 

 

E' certamente possibile emettere fatture datate 31/12/2019, ed è anche consigliabile farlo, oltre a computare correttamente l'imposta nel periodo di riferimento, qualora l'esigibilità dell'imposta si sia verificata, in modo da non compiere violazioni sotto il profilo sostanziale. 

Secondo l'attuale impostazione dell'Agenzia delle entrate (non è detto che non possa in futuro valutare in modo diverso le esimenti previste dal D. Lgs. 472/97) il ritardo della trasmissione sconta comunque la sanzione per violazione formale previsto dall'art. 6 D.Lgs. 471/1997.

[Approfondimenti: Fatture di fine anno: detrazione e registrazione ]

A cura di Filippo Mangiapane

Lunedì 27 Gennaio 2020