Imprese individuali e società di persone in contabilità ordinaria: le modalità di calcolo dell’ACE

Pubblicato il 25 giugno 2018



Le imprese individuali e le società di persone in contabilità ordinaria devono tenere conto, per il secondo anno, delle novità riguardanti il calcolo dell’ACE introdotte dalla legge di bilancio 2017. In pratica si applicano ai predetti soggetti, con decorrenza dal 1° gennaio 2016, le medesime regole previste per le società di capitali. Vediamo come le modifiche di legge sono intervenute sulle modalità di calcolo

Tool in Excel per il calcolo dell'ACE per Redditi 2018 anno d'imposta 2017Le imprese individuali e le società di persone in contabilità ordinaria devono tenere conto, per il secondo anno, delle novità riguardanti il calcolo dell’ACE introdotte dalla legge di bilancio 2017. In particolare la modifica è stata apportata dall’art. 1, comma 550, della legge 11 dicembre 2016, n. 232.

In pratica si applicano ai predetti soggetti, con decorrenza dal 1° gennaio 2016, le medesime regole previste per le società di capitali. Fino al periodo d’imposta 2015 i soggetti IRPEF in contabilità ordinaria determinavano la base di calcolo dell’ACE applicando il coe