Telefono aziendale: controllo sì, ma senza rilievo disciplinare

di Antonella Madia

Pubblicato il 13 marzo 2018



È possibile controllare il telefono aziendale del dipendente se serve a contenere i costi e a monitorare i conti telefonici? A questo dubbio ha risposto il Garante Privacy, interpellato da una società allo scopo di conoscere le eventuali modalità per agire legittimamente in fase di controllo nei confronti dei propri dipendenti

Il caso

In seguito a istanza da parte di una società, il Garante per la protezione dei dati personali ha fornito il proprio parere in merito al monitoraggio dei conti telefonici dei telefoni aziendali in uso ai dipendenti da parte della stessa. L’obiettivo dichiarato del datore di lavoro è quello di ridurre i costi aziendali e ottimizzare la qualità del servizio, così come di rilevare eventuali situazioni di consumi anomali.

In considerazione del fatto che i telefoni aziendali sono degli strumenti tecnologici in uso al lavoratore, effettivamente è facile porsi il dubbio sulla legittimità di un controllo in tal senso che