Manovra di ferragosto: maggiorazione IRES per le società di comodo

Con il D.L. 13 agosto 2011, n. 138 (Manovra-bis 2011 ovvero Manovra di ferragosto) sono state apportate significative modifiche al regime di tassazione IRES. Tra queste sicuramente importante è quella relativa alle società di comodo.

Le due novità che riguardano il regime delle società di comodo (art. 30 L. n. 724/1994), seppur gravose, sembrano abbastanza semplici. Ad una più attenta lettura, però, ci si accorge che le implicazioni anche operative sono da ben analizzare e, soprattutto, da valutare alla luce delle diverse interpretazioni possibili.

Ad oggi, infatti, i commenti sull’argomento non sono numerosi e quelli esistenti hanno natura meramente informativa. Ciò da un lato giustifica quanto detto in termini di complessità nelle novità. Dall’altro lato evidenzia un atteggiamento comprensibile da parte degli autori visto che le interpretazioni date oggi potrebbero essere sconfessate dall’Amministrazione Finanziaria, appena questa vorrà fornire le proprie indicazioni.

Scarica il documento allegato
Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it