Terzo settore: le previsioni del decreto cura Italia

di Angelo Facchini

Pubblicato il 30 aprile 2020

Il Dl n. 18/2020 (cd. cura Italia) contiene disposizioni che interessano anche il terzo settore. La legge di conversione del decreto ha prorogato al 31 ottobre 2020 il termine di alcuni adempimenti: modifica dello statuto per adeguarsi alle disposizioni previste di decreti nn. 112/2017 e 117/2017; approvazione del bilancio; svolgimento delle attività correlate ai fondi del 5 per mille per l’anno 2017, nonché per rendicontare i progetti.