Statistiche: nuove aperture partite IVA 2019 con segno positivo

di Angelo Facchini

Pubblicato il 13 febbraio 2020

Il 2019 è stato un anno positivo per le nuove aperture di partite IVA: il dato registrato è un +6,4%. Lo ha reso noto il Ministero dell'Economia e delle finanze con l’Osservatorio sulle partite IVA. Nella ripartizione merceologica, il commercio è il settore con il maggior numero di aperture, seguito da professioni e da costruzioni. Il 44,8% di imprenditori/professionisti sono giovani fino a 35 anni ed il 32,5% da soggetti appartenenti alla fascia dai 36 ai 50 anni.