Scadenze contributive del 16 novembre 2020

di Angelo Facchini

Pubblicato il 12 novembre 2020



Per la scadenza dei contributi previdenziali ed assistenziali del 16 novembre 2020 dovuti dai datori di lavoro si applica la sospensione in base al posizionamento regionale. I datori di lavoro che esercitano attività incluse nell’allegato 1 del decreto Ristori-bis non pagano i contributi INPS dovuti in riferimento al mese di ottobre, versano i premi INAIL. I datori di lavoro che operano in zone rosse e che esercitano attività di cui all’allegato 2, è sospesa la scadenza di contributi e premi INAIL del 16 novembre 2020. Non sono sospesi i contributi fissi di artigiani e commercianti.