Omessa dichiarazione: quando scatta il reato

di Angelo Facchini

Pubblicato il 20 settembre 2019

L’ordinanza n. 36387 del 23 agosto 2019 della Corte di Cassazione, ha stabilito che il reato di omessa presentazione della dichiarazione da parte del sostituto d’imposta si realizza, come dettato dall’articolo 5, comma 2, del Dl n. 74/2000, allo scadere del termine dei 90 giorni successivi all’originario termine tributario.