Iva in agricoltura 2021: nuove modifiche alle percentuali di compensazione per cessioni di bovini e suini

di Angelo Facchini

Pubblicato il 3 giugno 2021

E’ stabilita una nuova modifica per le percentuali di compensazione per le cessioni di animali vivi della specie bovina e suina per l’anno 2021. Il DM 10.02.2021, aveva confermato anche per l’anno 2021 gli allevatori potevano continuare ad applicare la percentuale di compensazione forfetaria del 7,65% per la specie bovina e del 7,95% per quella suina. L’art. 68 del DL 73 del 25.05.2021, innova nuovamente la disciplina: soltanto per l’anno 2021 per tali cessioni la percentuale di compensazione è elevata al 9,5%.