Fisco: la sanzioni LIPE 2020

Fisco: la sanzioni LIPE 2020

Le LIPE, si ricorda in scadenza lunedì prossimo, soggiacciono a sanzioni per le irregolarità o le omissioni. Le sanzioni variano dai 500 ai 2.000 euro, somma ridotta della metà nel caso di invio entro 15 gg dalla scadenza. E’ possibile fruire del ravvedimento operoso, anch’esso variabile a seconda della data di pagamento e se la violazione è stata accertata o meno. Si va, comunque, da un minimo di 27,80 euro (se violazione sanata nei 15 gg) a 100 euro (se violazione sanata dopo la constatazione). Le sanzioni devono essere versate mediante il modello F24, compilando la sezione Erario, indicando il codice tributo 8911.

Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it

Emergenza COVID-19

Gentile Lettore,
Commercialista Telematico ha deciso di mantenere attivi tutti i suoi servizi per informare e supportare tanti professionisti e imprese in questo difficile momento e ugualmente è impegnato nell’attuare le misure di contrasto alla diffusione del coronavirus a protezione dei propri dipendenti e collaboratori. Pertanto, qualora ne avessi necessità, ti invitiamo a utilizzare la comunicazione via e-mail anziché quella telefonica.
Ti risponderemo ai seguenti indirizzi: info@commercialistatelematico.com o ecommerce@commercialistatelematico.com

#IORESTOACASA