Decreto Rilancio: sintesi di novità fiscali

Decreto Rilancio: sintesi di novità fiscali

In breve le novità fiscali previste dal decreto Rilancio, in GU n. 128 del 19 maggio 2020. Sono soppresse definitivamente le clausole di salvaguardia che, dal 2021, prevedevano aumenti automatici delle aliquote Iva e delle accise su carburanti; niente saldo Irap 2019 e primo acconto 2020 per imprese e professionisti con ricavi o compensi fino a 250 milioni di euro; tax credit vacanze per le famiglie con Isee non superiore a 40.000 euro; esenzione Imu, a giugno, per stabilimenti balneari, alberghi, pensioni e bed & breakfast.

Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it