Bando Innovazione: boom di richieste, stop alle istanze

di Angelo Facchini

Pubblicato il 13 maggio 2022

Il MISE ha sospeso i termini per la presentazione delle domande di agevolazione a valere sugli Accordi per l'innovazione. Sono già stati esauriti i 500 milioni di euro stanziati per la realizzazione di progetti di ricerca e sviluppo su tutto il territorio nazionale, nello stesso giorno dell'apertura dello sportello (11 maggio 2022). Restano aperti gli sportelli relativi agli accordi quadro per la presentazione delle domande di agevolazione per i progetti da realizzare nei territori delle regioni Friuli-Venezia Giulia, Puglia e della Provincia autonoma di Trento.