Agenzia delle entrate: restituzione del bonus vacanze per indebita fruizione

di Angelo Facchini

Pubblicato il 8 febbraio 2021



L’Agenzia delle entrate, nell’interpello n. 66 del 1° febbraio 2021, ha chiarito che in caso di indebita fruizione del bonus vacanze lo si può restituire, senza sanzioni e interessi, compilando gli appositi campi del modello 730 o REDDITI PF.