Richiesta di ritenuta ridotta per gli agenti da inviare entro il 31 dicembre 2022

di Danilo Sciuto

Pubblicato il 28 dicembre 2022

Ricordiamo che, entro sabato 31 dicembre 2022, gli agenti, rappresentanti e procacciatori d'affari possono richiedere l'applicazione della ritenuta ridotta sulle provvigioni percepite.

ritenuta ridotta agentiCome noto, in base all’articolo 25-bis del DPR 600/73, i sostituti d’imposta che corrispondono provvigioni per prestazioni anche occasionali inerenti a rapporti di agenzia, di mediazione, di rappresentanza di commercio e di procacciamento di affari, devono operare, all’atto del pagamento, una ritenuta a titolo di acconto dell’IRPEF o dell’IRES in misura pari al 23% (o, più correttamente, al primo scaglione di reddito ai fini IRPEF).