Rimborsi spese soggetti ad IVA? Il caso del consorzio

di Massimo Pipino

Pubblicato il 24 settembre 2021



La normativa in materia di assoggettamento dei rimborsi spese all’IVA trova applicazione anche a quelli eseguiti dalla Pubblica Amministrazione ad un consorzio?

La normativa in materia di assoggettamento dei rimborsi spese all’IVA trova applicazione anche a quelli eseguiti dalla Pubblica Amministrazione ad un consorzio?

 

Risposta al volo: l'assoggettabilità ad IVA dei rimborsi spese

Rimborsi spese soggetti a IVA nel consorzio

I rimborsi spese che vengono erogati a favore di un consorzio da parte di un'istituzione pubblica sono da considerarsi operazioni imponibili ai fini IVA.

Ricordiamo che nel caso sia presente un nesso diretto tra la somma che è stata corrisposta al soggetto passivo a titolo di rimborso spese e la prestazione di servizi o la cessione di beni erogata dal medesimo, la spesa deve essere ritenuta rilevante ai fini dell'applicazione dell’imposta IVA.

In questo senso si è espressa l'Agenzia delle Entrate con una risposta ad interpello abbastanza recente, la numero 226, titolata “Articolo 11, comma 1, lett. a), Legge 27 luglio 2000, n. 212 - Trattamento fiscale applicabile alle somme erogate in attuazione di un accordo di collaborazione stipulato ex art 5, comma 6, Decreto Legislativo n. 50 del 2016 - IVA- Articoli 3 e 4 del D.P.R. 26 ottobre 1972, n. 633” dell'1 aprile 2021.

 

Approfondisci qui la normativa sui consorzi

Leggi anche: Il trattamento IVA dei riaddebiti di spese nell’attività professionale

 

 

A cura di Massimo Pipino

Venerdì 24 Settembre 2021

 

Hai un dubbio importante? Ricevi la risposta di un esperto!

grazie al servizio di risposta ai quesiti di CommercialistaTelematico!

 

risposta a quesiti fiscali o del lavoro


Commercialista Telematico ti offre la possibilità di risolvere i tuoi dubbi su una tematica fiscale, contabile o del lavoro: il tuo caso sarà esaminato da un esperto del settore che ti risponderà in modo preciso tramite parere scritto recapitato direttamente nella tua casella di posta elettronica.

 

SCOPRI DI PIU' >>>