Il consorzio questo sconosciuto

di Enrico Larocca

Pubblicato il 22 novembre 2021



Il consorzio è un oggetto giuridico spesso poco conosciuto. Iniziamo a fare il punto su cosa sono i consorzi e quali sono le principali regole di funzionamento di queste strutture interaziendali.

Il consorzio è un organismo finalizzato da un lato a porre in essere strutture anticoncorrenziali e dall’altro a creare forme di cooperazione interaziendale tra imprese che appartengono allo stesso settore (i cosiddetti consorzi orizzontali).

Tali forme di cooperazione imprenditoriale trasversale potrebbero essere finalizzate, ad esempio, alla necessità di partecipare ad una gara per la possibile aggiudicazione di lavori che per la loro dimensione non potrebbero essere espletati da parte delle singole imprese.

Di qui, la decisione di unire le rispettive risorse materiali, umane, finanziarie e organizzative, per potersi aggiudicare tale lavoro.

In altri casi, il Consorzio è formato da aziende che operano nell’ambito dello stesso settore con diverse specializzazioni (i cosiddetti consorzi verticali), la cui attività viene posta sotto il coordinamento di un’impresa capofila, che coordinerà le diverse fasi del medesimo ciclo produttivo, assegnando a seconda della specializzazione, alle diverse aziende consorziate, il lavoro acquisito.

In al